News 1 min

PS5, i giochi più scaricati a febbraio: la next-gen arranca

Spider-Man Miles Morales e Demon's Souls (anche) molto indietro

Sony ha rivelato la classifica dei giochi più acquistati e più scaricati su PlayStation Store per le sue piattaforme, inclusa PS5.

In questa graduatoria, svelata oggi da PlayStation Blog, la next-gen sembra per il momento non decollare, affidandosi ancora a produzioni cross-generazionali nate prima dell’uscita delle nuove console.

A dominare in Europa e nel Nord America è senza grossa opposizione FIFA 21, seguito nel Vecchio Continente a ruota da Assassin’s Creed Valhalla e Marvel’s Spider-Man Miles Morales.

Completano la graduatoria Call of Duty Black Ops: Cold War, Rainbow Six Siege, Mortal Kombat 11, Hitman 3, Demon’s Souls (solo ottavo), Borderlands 3 e Madden NFL 21.

Mentre desta un certo effetto vedere le esclusive Sony accodarsi ai multipiattaforma più datati, le prestazioni di FIFA 21, specie in Europa e in Italia, non sorprendono di certo.

Ovviamente, con l’arrivo di ulteriori unità col tempo, questo genere di top ten sarà presto destinata a mutare in maniera anche radicale.

Su PS4, guidano la classifica nuovamente FIFA 21, Grand Theft Auto V (in vista della nuova versione per PS5) e Minecraft.

Tra i free-to-play, Fortnite risulta “soltanto” terzo dietro Call of Duty Warzone, complice la Stagione 2, e il sempreverde Rocket League.

Il negozio online di Sony è ora protagonista di un’ondata di sconti “Essenziali”, che coinvolge anche la next-gen, per cui chissà che a marzo le cose non siano destinate a cambiare.

PlayStation Store è appena passato per un cambiamento importante, dato che ha rinunciato alla vendita di film e serie TV per concentrarsi solo sul gaming.

Se volete abbonarvi a PlayStation Plus, potete ottenerlo ora in saldo del 20% per l’abbonamento annuale.