News 2 min

PS5 avrà “più esclusive che mai”: parla Sony

Il boss di PlayStation, Jim Ryan, ha confermato che Sony sta investendo "silenziosamente" per portare più esclusive su PS5.

Nel caso alcuni giocatori PS5 si stessero preoccupando della possibile mancanza di esclusive sulla console next-gen, possono cominciare a tirare un respiro di sollievo.

Il boss di PlayStation, Jim Ryan, ha infatti confermato in un’intervista che la compagnia si sta muovendo per garantirne il maggior numero di titoli in esclusiva possibile.

Anche noi abbiamo più volte evidenziato l’importanza di portare giochi esclusivi sulla console, ancora ricercatissima dai giocatori, per evitare che in un futuro non troppo lontano possa prendere polvere.

La prima esclusiva PS5 del 2021, Returnal, arriverà a breve ed abbiamo avuto modo di parlarvene approfonditamente nella nostra anteprima.

Non sarà ovviamente l’unico titolo esclusivo che uscirà su PS5 ed in un’intervista di Nikkei (tradotta da Video Game Chronicles) il capo di PlayStation Jim Ryan ha confermato che stanno investendo su nuove esclusive.

Il futuro di PS5 sarà ricco di esclusive secondo Sony.

Il futuro della console next-gen sarà infatti più che mai segnato dai titoli disponibili solo su PS5 realizzati da PlayStation Studios e non solo:

«Stiamo investendo silenziosamente ma costantemente su giochi di alta qualità per PlayStation, e ci assicureremo che la generazione di PS5 avrà il maggior numero di giochi dedicati che si sia mai visto».

Ha inoltre ricordato che di recente è stata acquisita Insomniac Games, che è attualmente al lavoro su Ratchet & Clank Rift Apart: a tal proposito Ryan non esclude la possibilità che PlayStation possa decidere di assorbire altre compagnie simili per aumentare il proprio parco titoli.

Il capo di PlayStation ha anche risposto al dubbio che potessero trascurare il mercato giapponese, soprattutto dopo l’annuncio dello smantellamento di Japan Studio, rivelando che stanno continuando a lavorare per migliorare i loro legami con gli sviluppatori per rilasciare prodotti adatti a quel territorio.

L’intervista si conclude con una piccola nota finale riguardo l’incredibile difficoltà di trovare le PS5 sul mercato: Jim Ryan ha confermato ancora una volta che si tratta di un problema legato ai semiconduttori e che hanno chiesto ai loro fornitori ufficialmente di aumentarne la produzione.

Si dice inoltre convinto che grazie a questo intervento durante il corso dell’anno dovremmo riuscire a vedere più console in vendita.

I giocatori PS5 possono dunque iniziare a stare tranquilli: anche se non sono ancora arrivati annunci ufficiali, Sony sta lavorando a portare più esclusive che mai sulla console next-gen.

Una di queste potrebbe essere a tema fantasy ed arrivare dai Sony Santa Monica, ma se ne parlerebbe dopo che verrà ultimato God of War Ragnarok.

Non si esclude inoltre il possibile arrivo di esclusive temporali, come avverrà nel caso di Final Fantasy XVI.

Se volete portarvi a casa un’esclusiva su PS5, potete approfittare del prezzo di Demon’s Souls su Amazon.