News 2 min

PS4 domina la Top 10 del 2020 (con ben 4 esclusive)

Un anno da ricordare per Sony e PlayStation 4.

La next-gen di PS5 sta per arrivare (il reveal di data e prezzo sono infatti previsti il 16 settembre alle 22 ora italiana), ma il 2020 è sicuramente stato – ed è ancora – un anno estremamente importante per PS4.

L’uscita di titoli come The Last of Us Parte II e Ghost of Tsushima, tanto per citarne un paio, hanno rappresentato una chiusa davvero importante per l’attuale generazione di console targata Sony.

Un'immagine da The Last of Us Parte II.

Ora, un report di NPD ha rivelato che la compagnia nipponica ha dominato il mercato USA durante l’anno, guadagnando la Top 10 con ben 4 titoli in esclusiva PlayStation 4.

L’analista Matt Piscatella ha infatti rivelato via Twitter i giochi più venduti negli Stati Uniti fino ad agosto scorso, pubblicando anche la classifica dei dieci giochi più venduti durante il 2020.

Top 10 dei giochi più venduti del 2020

  1. Call of Duty: Modern Warfare
  2. Animal Crossing: New Horizons
  3. The Last of Us Part II
  4. Final Fantasy VII Remake
  5. Ghost of Tsushima
  6. Madden NFL 21
  7. Dragon Ball Z: Kakarot
  8. MLB The Show 20
  9. Mario Kart 8 Deluxe
  10. Mortal Kombat 11

Oltre ai titoli di Naughty Dog e Sucker Punch sopra citati, anche Final Fantasy VII Remake e MLB The Show 20 hanno permesso a PS4 di primeggiare nella classifica rilasciata poche ore fa. Incredibile il risultato di Call of Duty: Modern Warfare, ormai garanzia di qualità – e di grandi incassi – per il publisher Activision Blizzard, in attesa dell’uscita del prossimo Cold War.

Tornando a parlare di PS5, avete già letto anche che è arrivata una nuova conferma “ufficiosa” circa il prezzo della nuova console next-gen in entrambe le versioni? E che l’insider Dusk Golem ha svelato che produrre una PlayStation 5 costerebbe a Sony ben 600 dollari a pezzo?

Avete intenzione di prenotare PlayStation 5 non appena saranno aperti i preordini su Amazon Italia? Se la risposta è sì, vi suggeriamo caldamente di tenere d’occhio la pagina ufficiale della nuova console a questo indirizzo.