News 2 min

Pokémon Spada e Scudo sta per dirci addio: il supporto sta per terminare

In vista del lancio di Scarlatto e Violetto, il supporto per Pokémon Spada e Scudo sta per terminare.

Game Freak e The Pokémon Company sembrano ormai pronte a voltare pagina e prepararsi all’arrivo della nona generazione: gli sviluppatori hanno infatti annunciato che sta per terminare ufficialmente il supporto a Pokémon Spada e Scudo, con la conseguente interruzione di novità online.

In vista dell’arrivo dei nuovi Pokémon Scarlatto e Violetto (che potete prenotare su Amazon), il team di sviluppo è finalmente pronto a dire addio all’ottava generazione, concentrando così tutti i loro sforzi per il supporto del nuovo open world.

Come segnalato da Serebii (via IGN.com), a partire dall’1 novembre 2022 non saranno più disponibili nuovi aggiornamenti su Pokémon Spada e Scudo, ma che compenseranno il tutto con un update finale per poter accedere a tutti gli eventi normalmente non accessibili, se non in occasioni speciali.

Dal prossimo mese ci sarà infatti l’ultimo update per le Terre Selvagge che introdurrà Pokémon normalmente non affrontabili o catturabili, come Gigantamax Snorlax. In seguito al suo arrivo, non saranno più disponibili ulteriori aggiornamenti.

Non si tratta però dell’unica feature online il cui supporto sarà terminato: viene infatti segnalato che anche il Battle Stadium cesserà di inaugurare nuove stagioni ranked a partire dallo stesso giorno, probabilmente in previsione dell’arrivo dei giochi di nona generazione.

Di conseguenza, non sarà più possibile scoprire i risultati nemmeno nella relativa app Pokémon Home, che implementerà invece le novità in arrivo su Scarlatto e Violetto.

Va comunque detto che la maggior parte delle feature online continueranno a essere disponibili, inclusi gli scambi e le lotte contro altri allenatori. Tuttavia, Game Freak e The Pokémon Company hanno già deciso di spostare tutti i loro sforzi sul supporto della nuova generazione, lasciando semplicemente attive tutte le feature attuali sui precedenti titoli fino al naturale spegnimento dei server. Che, in ogni caso, dovrebbe avvenire soltanto tra moltissimi anni.

Non resta dunque che attendere il lancio ufficiale dei giochi di nona generazione, che introdurranno anche un nuovo brano realizzato dalla star Ed Sheeran, da sempre amante anche lui dei mostriciattoli tascabili.

Ricordiamo che nelle ultime settimane sono state svelate diverse novità molto interessanti, incluso anche un nuovo Pokémon che, secondo alcuni fan, sarebbe in realtà un inquietante mostro di Elden Ring.