News 2 min

Pokémon Scarlatto e Violetto, il nuovo (lungo) video mostra un bel po’ di sorprese

The Pokémon Company ha presentato oggi un nuovo e ricco trailer.

Pokémon stanno per tornare sulle scene grazie ai prossimi Pokémon Scarlatto e Violetto, la coppia di giochi che sembra avere tutte le carte in regola per accontentare i fan, e non solo.

Dopo il recente Leggende Pokémon Arceus, che potete recuperare su Amazon a prezzo molto basso, la serie è pronta al rilancio con la sua classica uscita “doppia”.

Del resto, i fan hanno di recente pensato di ingannare l’attesa trasformando – davvero – i Pokémon in teneri gattini, per un risultato finale davvero tenero.

Ora, come riportato anche da Polygon, The Pokémon Company ha rilasciato un filmato di ben 14 minuti, con tanto – tantissimo – gameplay di Scarlatto e Violetto.

A poco più di un mese dall’uscita di Pokémon Scarlatto e Violetto, The Pokémon Company ha presentato oggi un nuovo trailer per il gioco previsto su console Nintendo Switch.

Nel filmato – che potete visionare poco sopra, in apertura della notizia – viene mostrata infatti una gran quantità di gameplay vero e proprio, seguendo quattro diversi allenatori di Pokémon che esplorano la nuova regione di Paldea.

Si tratta di uno sguardo approfondito all’esplorazione e alle battaglie, alle diverse trame e al commercio, oltre a una serie di caratteristiche decisamente carine come fare il bagno ai propri Pokémon, preparare panini e giocare a calcio.

Ma non solo: The Pokémon Company ha anche presentato una nuova evoluzione di Girafarig, chiamata Firagarif. L’evoluzione combina entrambe le teste di Girafarig in una sola, secondo la descrizione ufficiale:

«Entrambi i cervelli di Farigiraf sono collegati attraverso dei nervi molto spessi, aumentando la sua energia psichica, e può emettere onde psichiche dalle antenne sulla testa».

Pokémon Scarlatto e Violetto uscirà il 18 novembre in esclusiva su Nintendo Switch: vi ricordiamo che se avete intenzione di preordinare uno dei due titoli tra Scarlatto e Violetto, vi consigliamo di recuperare la nostra guida dedicata.