News 2 min

Phil Spencer, sette anni alla guida di Xbox: “c’è ancora molto da fare”

Sono già passati 7 anni da quando Phil Spencer è diventato capo del marchio Xbox

Era l’ormai lontano 31 marzo 2014 quando Microsoft annunciò ufficialmente che Phil Spencer sarebbe diventato il capo del marchio Xbox.

Sotto la sua guida, il marchio Xbox si è ripreso ad altissimi livelli dopo il lancio estremamente difficoltoso di Xbox One, a causa di un prezzo molto elevato e della forzata inclusione di Kinect, riuscendo a portare agevolmente il brand nella next-gen.

Un’impresa che non è passata inosservata nemmeno ad un noto portale videoludico, che l’anno scorso lo ha anche nominato persona dell’anno.

GameSpot oggi ci ricorda che sono già passati ben 7 anni da quando Phil Spencer è diventato il capo di Xbox: un traguardo che ha sorpreso anche lo stesso dirigente.

Phil Spencer è a capo del marchio Xbox da ben 7 anni.

Tramite un post su Twitter, Phil si è detto orgoglioso del team con cui lavora e che è «pazzesco» pensare che sia già passato così tanto tempo.

Anticipa inoltre che «c’è ancora molto da fare» e ringrazia la community ed i fan per tutta l’energia positiva che gli è arrivata negli ultimi giorni.

Grazie alla sua guida, Xbox Series X e Series S hanno raggiunto vendite record, riuscendo a diventare anche le console più vendute nel Regno Unito.

Ha anche offerto un contributo importante per la grandissima acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft, visti i suoi ottimi rapporti con Todd Howard, che ha anche aiutato in occasione del disastroso lancio di Fallout 76.

Non possiamo inoltre dimenticarci di Xbox Game Pass, una delle sue idee più brillanti che ha sicuramente contribuito notevolmente al recente successo delle console Xbox.

Nonostante i suoi innegabili successi, Spencer è anche conosciuto per essere una persona umile che tiene saldamente i piedi per terra: ha infatti recentemente dichiarato che, secondo lui, l’unico motivo per cui è diventato il leader di Xbox è perché tutti gli altri capi se ne erano ormai andati.

Non sappiamo naturalmente cosa aspetta il futuro di Xbox, ma siamo certi che con Phil Spencer il marchio si trovi in mani più che solide.

Se volete unirvi al mondo di videogiochi Xbox vi raccomandiamo di dare un’occhiata a Game Pass Ultimate: lo trovate a prezzo vantaggioso su Instant Gaming.