News 2 min

Overwatch 2 non sarà solo competitivo: arriva un’attesa feature, gratis

Overwatch 2 includerà anche una campagna lineare "tripla A".

Blizzard ha recentemente annunciato che Overwatch 2 sarà ufficialmente un free-to-play, chiarendo però a tutti i suoi fan che questo importante cambiamento non comporta in alcun modo un ridimensionamento del progetto.

Sebbene il focus principale dei giocatori sarà comprensibilmente riservato al multiplayer competitivo per scoprire come cambierà rispetto al primo Overwatch (potete trovare tanti prodotti a tema su Amazon), gli sviluppatori hanno confermato che non sarà il PvP l’unico focus del progetto.

In un’intervista rilasciata a GameSpot, il team ha infatti confermato l’arrivo di una campagna tripla-A PvE, particolarmente ambiziosa e pensata per essere rigiocata più volte.

La storia sarà in continua espansione nel corso delle stagioni, consentendo così a Blizzard di migliorare progressivamente la loro ultima fatica e concentrarsi su tutti gli aspetti del gioco, senza pressioni e date di scadenza.

Il director Aaron Keller ha infatti voluto confermare come la feature sia sempre stata nei programmi di tutti gli sviluppatori, anche dopo la decisione di diventare un gioco gratis per tutti:

«Il PvE di Overwatch 2 è ancora oggi quello che avevamo previsto da sempre per il gioco. C’è una campagna — una campagna tripla A — in cui racconteremo una storia lineare e ci sarà anche una modalità altamente rigiocabile con progressione degli eroi.

Ma piuttosto che trattenerle fino a quando non saranno finite contemporaneamente e lanciarle in un unico pacchetto, vogliamo rilasciarle come parte dei nostri aggiornamenti stagionali di Overwatch 2».

Ricordiamo infatti che Blizzard ha confermato che gli aggiornamenti avverranno ancora una volta su base stagionale, abbandonando definitivamente le loot box e accogliendo i battle pass.

Le modalità in PvE permetteranno inoltre di utilizzare nuove abilità che durante il gameplay competitivo potrebbero non funzionare: Aaron Keller fa infatti l’esempio di Tracer che sarà in grado di fermare il tempo come uno dei suoi nuovi talenti, ma anche altri eroi potrebbero sembrare profondamente diversi.

Ma proprio per le differenze che comporterebbero a livello di gameplay, gli sviluppatori non intendono attualmente rendere disponibili i talenti per le modalità in PvP, facendo così in modo che entrambi gli stili di gioco possano essere unici e accattivanti.

Il lancio di Overwatch 2 è previsto su console e PC per il 4 ottobre 2022, ma a breve sarà possibile provare a partecipare alla nuova sessione in beta test.

Restando in tema Blizzard, gli sviluppatori hanno svelato nelle ultime ore anche tanti nuovi dettagli interessanti su Diablo 4: la campagna sarà molto più longeva del previsto.