News 1 min

Diablo 4, la campagna sarà davvero più longeva del previsto

Il director di Diablo 4 svela la durata della campagna, che avrà una longevità davvero invidiabile anche per gli standard della serie.

Diablo 4 è un titolo un po’ scomparso nelle tenebre, di cui apprendiamo delle informazioni col contagocce, ogni tanto.

Il quarto capitolo della celeberrima saga di Blizzard, il cui ultimo esponente trovate su Amazon, è stato annunciato molto tempo fa e, ancora oggi non sappiamo moltissimo.

Il titolo è stato addirittura preso in causa da Bobby Kotick e definito una delle cause dei guai di Activision Blizzard, nelle ormai famigerate questioni legali.

Ma abbiamo avuto la fortuna di vedere di nuovo Diablo 4 di recente, durante l’ultimo evento Xbox, scoprendo anche il Necromante e la data della beta.

Proprio a seguito della presentazione durante l’ultimo showcase Xbox + Bethesda, il team di sviluppo si è cominciato a sbottonare per quanto riguarda Diablo 4.

Come riporta PCGamesN, il director Joe Shely ha svelato, in una recente intervista, dettagli per quanto riguarda il level cap e la durata della campagna del gioco.

In Diablo 4 avrete la possibilità di portare il vostro personaggio al livello 100, sbloccando successivamente vari contenuti di endgame come i dungeon incubo e il nuovo sistema di taglie Tree of Whispers.

Il quale, secondo Blizzard, sarà l’elemento più importante per la continuità di gioco una volta che l’avventura sarà stata portata a termine.

La campagna principale si potrà completare intorno al livello 45 infatti, secondo Shely, che stima una durata di 35 ore complessive per la conclusione della stessa.

Diablo 4 promette di essere il gioco longevo e appagante che i fan della saga sono abituati a vivere, sebbene ancora molti dettagli siano oscuri.

Sappiamo che, in ogni caso, prenderà fortemente le distanze da Diablo Immortal per quanto riguarda la gestione di collezionabili, acquisti e microtransazioni.

Un titolo che i fan hanno dimostrato di non apprezzare. Almeno quelli più hardcore, perché Diablo Immortal è stato devastato dal review bombing ed ora ha una valutazione bassissima.