News 2 min

No, il nome che sta circolando un po’ ovunque non sarà su PlayStation Plus a settembre

PlayStation Plus di settembre, arriva la smentita su un nome che stava circolando online come possibile parte dei giochi gratis.

Quando il nuovo mese si avvicina, con esso si avvicina anche l’annuncio dei nuovi giochi su PlayStation Plus. Questo significa che possono verificarsi dei leak che svelano anzitempo quali saranno i giochi gratis del mese, soprattutto perché capita che alcuni account ufficiali di PlayStation sui social si lascino sfuggire l’informazione prima del previsto.

Un rumor che si è diffuso in Rete nelle ultime ore sembrava alludere a questa eventualità per i giochi PS Plus di settembre 2021: stava infatti circolando un’immagine che voleva The Medium essere incluso nell’abbonamento, insieme a Haven e a Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 su PS4.

The Medium è uscito lo scorso gennaio su PC e Xbox

Anche altri rumor hanno preso a circolare, di cui vi abbiamo dato conto in questa notizia, che vorrebbero invece FIST essere il candidato per la libreria PS5 del prossimo mese.

In merito a The Medium, però, è arrivata la smentita ufficiale dall’account Twitter del gioco, oltre che da Tomasz Gawlikowski, CMO di Bloober Team. In un cinguettio, quest’ultimo spiega:

Le persone mi stanno chiedendo se sia vero: The Medium esordirà su PS5 il 3 settembre con supporto al DualSense, ma decisamente non sarà su PlayStation Plus.

«Lo possiamo confermare» scrive anche l’account ufficiale del gioco, «The Medium su PS5 non sarà disponibile su PlayStation Plus».

Se, insomma, stavate sperando nell’inclusione del gioco di Bloober Team nell’abbonamento, sappiate che non sarà così.

Rimaniamo allora in attesa di scoprire ufficialmente quali saranno i giochi PlayStation Plus di settembre, considerando che la smentita su The Medium ha il potenziale di far cadere, legittimamente, anche il resto dell’immagine che stava circolando.

Nel frattempo, se avete un PC o una Xbox potete comunque vivere il mondo di The Medium attraverso Xbox Game Pass.

Nella nostra recensione, Domenico Musicò vi spiegò le interessanti interazioni tra il gioco e le opere del surrealista Beksinski, evidenziando come il gioco proponesse diverse buone idee, anche se non tutte sviluppate con la medesima raffinatezza.

C’è anche un gioco che ha fatto il percorso inverso: Oddworld Soulstorm, se ricordate, arrivò prima solo su PlayStation, compreso PS Plus, ed è ora in uscita anche su Xbox. The Medium, a quanto pare, farà un cammino simile e sarà necessario acquistarlo, se vorrete giocarci su PlayStation 5.

Se volete godere pienamente dell’audio della vostra PS5 vi raccomandiamo di approfittare della disponibilità delle cuffie Pulse 3D.