News 2 min

Nintendo 64, i giochi potrebbero arrivare presto su Nintendo Switch

Artiglia la potenza, con i Joy-Con.

Pare proprio che Nintendo Switch sarà pronta ad accogliere una console parente, un bisnonno se vogliamo, il glorioso Nintendo 64 con il suo controller più unico che raro.

Sulla console ibrida di Nintendo è già possibile giocare a vecchie glorie di NES e SNES, grazie ai giochi gratis inclusi nell’abbonamento Nintendo Switch Online.

Proprio di recente si è parlato nuovamente di un’altra aggiunta al catalogo, ovvero i giochi della storica console portatile di Nintendo.

Un’altra console, invece, è stata da sempre molto richiesta nella lista delle vecchie glorie giocabili su Switch, ovvero GameCube che di recente ha compiuto vent’anni.

La fonte è un rumor, diffuso da un insider come racconta The Gamer, il quale sostiene che i giochi di Nintendo 64 arriveranno presto sull’ultima console Nintendo.

Nintendo Switch accoglierà presto anche la prima console in 3D della Casa di Kyoto, stando alle parole di Nate Drake, che ne ha parlato di recente durante un podcast.

Il potenziale del parco titoli della console è ovviamente importante, e un’aggiunta del genere renderebbe ancora più interessante il servizio in abbonamento senza dubbio.

Stando alle parole di Drake, però, quando i giochi della libreria di Nintendo 64 verranno introdotti ci sarà una modifica del prezzo di Nintendo Switch Online:

«Nintendo potrebbe introdurre un nuovo tier di NSO per coloro che vogliono accedere alla libreria di Nintendo 64.

Un’opzione più costosa visto che quei giochi sono ovviamente uno step sopra a quelli già disponibili, anche se verranno introdotti quelli del Game Boy.»

Il successo di prodotti come Super Mario 3D All-Stars, con tutte le sue contraddizioni, ha dimostrato che c’è tanto potenziale a livello commerciale in quell’epoca videoludica che Nintendo può sfruttare.

A proposito di Game Boy, un talentuoso artista ha trasformato la leggendaria console Nintendo in una vera e propria opera d’arte unica.

Nintendo 64 aveva un controller veramente curioso, decisamente bizzarro, che ai giorni nostri neanche Phil Spencer è riuscito a capire.

In attesa che ne venga fatta una versione mini ufficiale, un fan ha realizzato un Nintendo 64 portatile che legge le cartucce ufficiali.

Super Mario 64 è stato uno dei capolavori di Nintendo 64, lo potete giocare all’interno di Super Mario 3D All-Stars!