News 2 min

MultiVersus nei guai per colpa di Batgirl e Warner? Arriva la risposta

La fusione tra Discovery e Warner Bros. toccherà anche il picchiaduro coi personaggi Warner? Parrebbe proprio di no.

MultiVersus è il picchiaduro free-to-play di Player First Games e Warner Bros., divenuto in breve tempo un piccolo fenomeno di massa.

Etichettato inizialmente (ed erroneamente) come un semplice clone di Super Smash Bros. Ultimate (che trovate su Amazon), il titolo ha poi ottenuto le luci della ribalta.

Nonostante gli sviluppatori abbiano reso noto che intendono rivisitare approfonditamente il gameplay di MultiVersus in modo da evitare sbilanciamenti tra personaggi, il gioco ha dalla sua le attenzioni del pubblico di tutto il mondo.

Quindi, nonostante il ban di due personaggi chiave da uno dei tornei più importanti di sempre, MultiVersus sembra non trovare ostacoli: o forse no, visto che il recente polverone alzato dalla cancellazione del film Batgirl ha messo in allerta i fan.

Warner Bros. è infatti finita nell’occhio del ciclone, dopo l’annuncio che l’universo cinematografico DC sarà quasi del tutto rivisto per i prossimi 10 anni.

Come riportato anche da PSU, il director di MultiVersus è intervenuto di persona per fugare i timori che il picchiaduro possa essere influenzato dai tumulti in casa Warner Bros., di cui si è parlato molto questa settimana.

MultiVersus è ovviamente pubblicato da Warner e presenta un gran numero di personaggi storici dell’azienda, dai supereroi ai personaggi dei cartoni animati. Tony Huynh ha tuttavia confermato su Twitter che il gioco non sarà coinvolto nella questione che sta tenendo banco in queste ore.

«Per chi se lo stesse chiedendo, non siamo interessati dalla fusione tra Discovery e Warner Bros.», si legge nel post di Huynh.

Player First Games ha in ogni caso confermato all’inizio di questa settimana che la Stagione 1 di MultiVersus è stata rinviata a data da destinarsi.

È probabile che questo sia il motivo per cui alcuni fan hanno pensato che i problemi di Warner Bros. potessero avere a che fare con questo ritardo, sebbene a quanto pare non è così.

Del resto, il Multiverso degli eroi Warner ha fatto registrare numeri davvero da record su Steam, cosa questa che fuga gran parte del timore dei fan.

Vero anche che al varco sono attese nuove patch di bilanciamento, come quella che dovrà nerfare il «potente» Bugs Bunny.