News 1 min

Modern Warfare 2 sta per diventare gratis per un periodo limitato

Call of Duty Modern Warfare 2 è finalmente arrivato e, dopo un lancio niente male, si prepara ad offrire il primo weekend gratis.

Call of Duty Modern Warfare 2 sembra che sia stato decisamente apprezzato dalla community, e tra qualche settimana lo sarà ancora di più probabilmente.

Il nuovo episodio della storica saga di shooter, che potete trovare al miglior prezzo anche in versione digitale su Amazon, è stato infatti un successo.

Un capitolo da record vero e proprio, perché Modern Warfare 2 ha registrato le vendite più veloci di sempre del franchise.

Tanto che gli episodi precedenti sono stati già superati abbondantemente, e fanno sembrare ancora più importanti i precedenti fallimenti.

E se Modern Warfare 2 ha venduto tantissimo finora, dopo il primo weekend gratis potrebbe avere un’altra infornata di giocatori.

Come riporta Insider Gaming, infatti, Activision si sta preparando ad avviare il primo di una lunga serie di weekend gratuiti di prova per il gioco.

La data potrebbe essere il 15 dicembre, stando alle informazioni ricevute dalle fonti vicine al sito.

Il giorno prima, tra l’altro, potrebbe arrivare l’aggiornamento di metà stagione della Stagione 1 di Modern Warfare 2, che anticiperebbe così il weekend aperto a tutti.

Sfortunatamente, non sono stati forniti dettagli su cosa conterrà l’aggiornamento di metà stagione, ma è previsto il ritorno della mappa multiplayer “Spedizione” amata dai fan.

Tuttavia, oltre all’aggiornamento di metà stagione di Modern Warfare 2, Insider Gaming riporta che il 6 dicembre verrà pubblicato anche un aggiornamento per Black Ops Cold War. I cui contenuti sono, ancora una volta, ignoti.

Activision si prepara a cavalcare quindi l’ulteriore successo del gioco, talmente tanto che nel 2023 sembra stia per arrivare anche una versione «premium» di Call of Duty.

Call of Duty Modern Warfare 2 è infatti un episodio che ha degli elementi molto validi, come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione (che potete recuperare facilmente qui).