News 1 min

Marvel Snap, arrivano i primi aggiornamenti e la roadmap dei contenuti

Marvel Snap continua il suo percorso in accesso anticipato e aggiunge una delle funzionalità più richieste: il PvP, che sarà aggiunto presto.

Marvel Snap si sta rivelando una bella sorpresa e, mentre continua il suo accesso anticipato, aggiungerà a breve anche il PvP.

Il card game digitale che si ispira agli eroi della Casa delle Idee, che possono decorare anche il vostro Natale tramite Amazon, è uscito da pochissimo ed è disponibile per tutti.

Dopo l’annuncio di qualche tempo fa e conseguente closed beta, Marvel Snap è infatti stato reso disponibile sia su mobile che su PC.

Un gioco di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa, di cui siamo rimasti enormemente soddisfatti nonostante la mancanza di alcune funzioni importanti.

Che stanno arrivando perché, come riporta Dualshockers, il gioco di carte sta per aggiungere una funzione fondamentale per il genere.

In Marvel Snap verrà introdotto il PvP prossimamente, ed è questione di qualche settimana a quanto pare.

Parlando ai microfoni del Washington Post, un portavoce di Second Dinner (team di sviluppo) ha svelato che il PvP verrà introdotto nel gioco entro la fine dell’anno.

Inoltre è stato fatto un accenno anche alla roadmap di contenuti che verranno inseriti in Marvel Snap nei prossimi mesi.

La modalità Battle permetterà di giocare direttamente con un altro utente, ma funzionerà in maniera differente a quanto pare.

Ogni giocatore inizia con dieci punti di salute e infligge quattro danni al proprio avversario quando vince lo snap, finché un giocatore non ha più salute. Inoltre ogni giocatore utilizzerà lo stesso mazzo.

Contestualmente nella roadmap sono previste anche la modalità non classificata, dei token per la collezione e l’interfaccia PC in versione widescreen.

Rimanendo nel mondo Marvel, i personaggi della Casa delle Idee sono protagonisti anche dei prossimi progetti Electronic Arts: ecco i dettagli.

Tra i progetti già noti il ritorno di Spider-Man è sempre più atteso, e uno dei villain storici vorrebbe tornare in azione nel prossimo videogioco.