News 2 min

Le invasioni in Elden Ring vi spaventano? C’è chi le evita fingendosi un NPC

Un giocatore è riuscito a sfuggire a un'invasione in Elden Ring fingendosi un personaggio non giocabile.

Una delle più grandi minacce dei soulslike come Elden Ring, ma anche una delle attività più divertenti per i giocatori, è sicuramente la possibilità di invadere altri mondi e dare la caccia ad altri fan in inseguimenti spietati.

Si tratta indubbiamente di un rischio che molti fan di Elden Ring vorranno evitare in determinate circostanze: il soulslike offre molti strumenti per aiutare i giocatori a respingere gli invasori, anche se un fan ingegnoso ha deciso di adottare un approccio molto particolare.

A differenza dei giocatori che hanno provato a usare le stesse tattiche di Metal Gear Solid, con risultati disastrosi, un giocatore ha deciso di utilizzare una strategia diversa, ma già adoperata con successo in passato da altri fan dei soulslike.

Come riportato da GamesRadar+, l’utente Reddit xdc_lis ha infatti deciso di fingersi un vero e proprio NPC per sfuggire alle grinfie del suo invasore, passando così inosservato.

La procedura ha richiesto molta pazienza: dopo aver indossato un equipaggiamento particolarmente convincente, l’utente ha impugnato la torcia per imitare un NPC e ha iniziato a vagare avanti e indietro in un’area di gioco molto lentamente, senza mai fermarsi.

L’intento era quello di imitare perfettamente i comportamenti di uno dei personaggi secondari presenti nell’Interregno: l’obiettivo è sicuramente riuscito, dato che in molteplici occasioni l’invasore finisce per correre al suo fianco senza mai accorgersi di essere stato ingannato.

Questo stratagemma ha permesso al giocatore di ottenere con pochi sforzi ben 38mila rune: potete osservare il divertente incontro nella seguente clip video pubblicata dall’utente nel forum Reddit dedicato a Elden Ring:

free souls exploit lol (funny) from Eldenring

Curiosamente, la clip non è passata inosservata nemmeno allo stesso invasore, che ha commentato la clip video facendo i complimenti al giocatore e ammettendo di essere rimasto ingannato dalla presenza di questo «NPC».

Forse da adesso in avanti gli invasori faranno ancora più attenzione ai personaggi secondari presenti nelle mappe invase, ma se non avete voglia di affrontare battaglie può valere la pena di tentare di mimetizzarvi con l’ambiente circostante.

L’equipaggiamento fornisce grandi possibilità di personalizzazione per i nostri Senzaluce: per esempio, Neil Druckmann ha deciso di ricreare i Clicker di The Last of Us in Elden Ring.

In ogni caso, la community sta apprendendo tutti i segreti per ottimizzare al meglio le run: uno speedrunner ha perfino ottenuto il nuovo record del mondo battendolo in meno di 30 minuti.

Se volete immergervi in un’altra amata e difficile avventura di FromSoftware, su Amazon potete acquistare Bloodborne Game of the Year a un prezzo speciale.