News 1 min

Konami annuncia un nuovo gioco, ed è tutto fuorché ciò che volevate

Il publisher giapponese sorprende di nuovo, ma non troppo in positivo

Konami ha appena annunciato un nuovo gioco, ed è probabilmente tutto fuoché quello che i giocatori le stanno chiedendo da tempo.

Il publisher giapponese, da tempo nell’occhio del ciclone per i rumor legati a Silent Hill, ha infatti rivelato l’inaspettato Beat Arena.

Si tratta di un rhythm game per Oculus Quest, la piattaforma per la realtà virtuale di Facebook giunta alla seconda iterazione.

Il titolo è in rampa di lancio per il 12 marzo 2021 ma soltanto nei territori SEA (Giappone, Corea, Taiwan, Hong Kong, Indonesia, Tailandia, Singapore, Filippine, Malesia).

In Beat Arena, gli utenti potranno suonare in una band come pianista, chitarrista, bassista o batterista, tutto in VR.

Il gioco sarà basato sulle canzoni tratte dalla serie Bemani, ed è stato presentato nel trailer d’annuncio che trovate di seguito:

Benché gli appassionati potrebbero essere contenti di vedere Konami attiva, dopo le chiusure di alcune unità produttive, è legittimo immaginare che non sia questo ciò che desiderano dall’etichetta nipponica.

Da tempo, il publisher giapponese è in attivo col gaming grazie alle produzioni dal grande successo in territorio domestico ma poco note dalle nostre parti.

A tal proposito, è stato appena aperto un negozio ufficiale online per i fan dei suoi marchi storici, casomai vi steste chiedendo come mai non li abbia ancora dati in licenza o venduti al contrario di quanto in tanti vorrebbero.

Quanto alle IP classiche e al loro ritorno, però, pare che ci siano buone notizie in arrivo, sebbene l’editore sembra si sia affidato ancora una volta a team esterni per il recupero di Silent Hill.

Se volete acquistare una recente produzione Konami, potete approfittare del prezzo di eFootball PES 2021 su Amazon.