News 2 min

Il nuovo Tomb Raider è disponibile da ora (ma c’è un’amara sorpresa)

Lara è tornata, ma solo su mobile.

Lara Croft è sicuramente uno dei personaggi simbolo del mondo dei videogiochi, tanto che la serie di Tomb Raider non ha certo bisogno di presentazioni.

I fan hanno potuto godere negli ultimi anni della nota serie reboot, in grado di rilanciare l’archeologa agli occhi del pubblico, dopo il tramonto della serie storica a cura di Eidos e Core Design uscita a cavallo tra gli anni ’90 e i 2000.

Per i 25 dalla nascita del personaggio, ci si aspettava che Square Enix potesse annunciare il nuovo capitolo ufficiale, visto che i lavori sarebbero iniziati da tempo.

Del resto, nelle ultime settimane si è vociferato che Tomb Raider potrebbe presto ricevere un nuovo episodio, il quale potrebbe ereditare lo stile cinematografico dell’ultima trilogia.

Ora, decisamente a sorpresa, è stato rilasciato (in Accesso Anticipato) un nuovo capitolo della serie mai visto prima, destinato però ai soli dispositivi mobile.

Stiamo parlando di Tomb Raider Reloaded, un free-to-play annunciato lo scorso anno e disponibile solo ed esclusivamente in alcuni paesi del mondo.

Sul forum di ResetEra è stato spiegato che il gioco è decisamente differente rispetto agli altri capitoli del franchise, oltre al fatto che al suo interno sarebbero presenti un gran numero di microtransazioni.

Poco sotto, un video gameplay che mostra le meccaniche della nuova avventura di Miss Croft.

 

Da quello che possibile intuire da soli, il sistema loot box, vede la possibilità di acquistare biglietti utili a proseguire nel gioco, acquistabili quindi con moneta reale.

Ovviamente, la presenza di annunci pubblicitari di vario genere consente di “aggirare” il problema, nonostante la presenza di microtransazioni appare essere davvero massiccia.

Tomb Raider Reloaded sembra inoltre essere un titolo d’azione piuttosto semplicistico e rivolto a un pubblico di casual gamer, visto che per muovere la protagonista basta un solo stick analogico virtuale, con un sistema di mira e fuoco automatico da fermi.

Da quello che è possibile intuire, Tomb Raider Reloaded non è ancora disponibile in Italia, né per dispositivi iOS che Android (nonostante potrebbe vedere la luce già nelle prossime settimane).

Avete letto anche che la saga di Tomb Raider tornerà presto in una serie animata originale in arrivo sul catalogo Netflix.

Ma non solo: l’attrice svedese Alicia Vikander (premio Oscar per The Danish Girl) tornerà prossimamente nel sequel del film dedicato alle avventure di Lara Croft.

Infine, se volete scoprire quali sono i migliori e i peggiori capitoli del franchise di Lara Croft mai usciti, non perdete la classifica che trovate sulle pagine di SpazioGames.

Se desiderate seguire Lara Croft nel suo più recente videogioco, recuperate anche Shadow of the Tomb Raider proposto a questo prezzo davvero notevole.