News 2 min

Horizon Forbidden West al 2022, una fonte autorevole ne è certa

Aloy saluta il 2021? Le voci si fanno insistenti.

A maggio, Sony ha mostrato il suo Horizon Forbidden West, sequel del titolo sviluppato da Guerrilla Games, confermando tra le righe un’uscita entro fine 2021.

A quanto pare, però, il sequel di Horizon Zero Dawn previsto su PS4 e PS5 potrebbe non farcela ed essere quindi rinviato al prossimo anno.

Solo stamane, il noto giornalista Jeff Grubb si è detto convinto che presto sarà annunciato il rinvio di Forbidden West.

Del resto, settimane fa fu lo stesso il boss di PlayStation Studios ad ammettere che l’uscita nel 2021 del gioco non è certa, con la promessa di avere nuove informazioni quanto prima.

 

Ora, purtroppo, è arrivata una nuova doccia fredda, una doccia che risponde al nome di Jason Schreier di Bloomberg.

Il noto giornalista e insider ha rivelato che Sony avrebbe già deciso di posticipare Horizon Forbidden West al primo trimestre del 2022.

In precedenza, il gioco era stato programmato per il rilascio durante le festività natalizie di quest’anno.

Nel caso in cui il rinvio fosse confermato, si tratterebbe solo dell’ennesima battuta d’arresto di un anno pieno zeppo di ritardi in tutto il settore.

Il Covid-19 ha infatti messo in ginocchio la produzione di un gran numero di titoli, costringendo gli sviluppatori a lavorare da casa per mesi.

Ovviamente, le parole di Schreier non rappresentano al momento l’ufficialità della notizia, ragion per cui Horizon Forbidden West resta ora come ora atteso entro il 2021.

Ci aspettiamo in ogni caso che Sony interverrà sulla questione nel più breve tempo possibile, mettendo così l’animo in pace a ogni possessore di console PlayStation in religiosa attesa.

Ieri sera è stato confermato che un atteso adventure targato Annapurna è stato posticipato al 2022, dando così più tempo agli sviluppatori.

Senza contare che altri titoli importanti hanno avuto ritardi ancora più netti, come Ghostwire Tokyo di Tango Gameworks.

Bene ma non benissimo anche per un altro big molto atteso: due giorni fa è stato infatti il turno anche di Kena Bridge of Spirits, rinviato di alcune settimane.

Se volete recuperare un’esclusiva PS5, Returnal è disponibile ad un prezzo scontato su Amazon.