News 1 min

Hitman 3 si aggiorna, a sorpresa, con una nuova mappa gratis

L'ultima avventura dell'Agente 47 si aggiorna a sorpresa, a tanti anni dall'uscita, con una nuova mappa gratis per Hitman 3.

Hitman 3 è stato un titolo molto apprezzato, ultimo capitolo della nuova trilogia con protagonista l’Agente 47, anche se non è stato un successo commerciale.

Dopo l’uscita, la nuova saga della World of Assassination è finita anche su Xbox Game Pass (vi potete abbonare tramite Amazon), arrivando così a molti più giocatori.

Il lancio su Steam, invece, non è stato dei migliori, perché l’edizione deluxe di Hitman 3 ha causato molti problemi e relative critiche dai giocatori.

Ma il brand è comunque fortissimo anche perché, come annunciato di recente, arriverà anche una nuova serie TV su Hitman.

Ma Hitman 3 sembra non avere ancora esaurito le sue possibilità perché, a 18 mesi dall’uscita, riceverà un nuovo aggiornamento.

Come riporta The Gamer, entro la fine del mese verrà lanciato Ambrose Island, un contenuto aggiuntivo per l’ultimo capitolo della saga dell’Agente 47.

Ambrose Island contiene una nuova mappa e un nuovo obiettivo, e sarà gratis per tutti.

Nel trailer, che trovate qui sotto, il bersaglio misterioso è una persona che va a visitare dei prigionieri di un’isola, per poi ucciderli.

 

L’obiettivo del DLC è ovviamente assassinare il bersaglio ma non mancheranno anche obiettivi secondari che vi porteranno a rigiocare più volte questo contenuto aggiuntivo.

Come è stato rivelato da IO Interactive all’inizio di quest’anno, l’Agente 47 sta tecnicamente tornando indietro nel tempo poiché questo ultimo DLC è ambientato prima degli eventi di Hitman 3.

Ambrose Island sarà disponibile dal 26 luglio e, come specificato anche sopra, sarà completamente gratis per chiunque possiede il gioco.

È interessante che il team di sviluppo non stia abbandonando il titolo, nonostante il prossimo progetto legato a 007 non sia senz’altro semplice da portare avanti.

Sperando che, prima o poi, si torni a parlare dell’Agente 47. Un personaggio a dir poco iconico anche per la sua pelata, che è stata creata per un motivo ben preciso.