News 2 min

Anche Hitman diventa una serie TV, ma l’Agente 47 avrà… i capelli

Secondo Derek Kolstad, la scelta avrà un senso ai fini della trama.

Hitman 3 è disponibile da diverse settimane, un terzo capitolo che ha sicuramente fatto la gioia di tutti i fan del leggendario Agente 47.

Nel 2017, Hulu ha annunciato la serie TV dedicata a Hitman sotto la guida di Derek Kolstad, il creatore dietro la saga di film di John Wick. Nonostante i lavori abbiano faticato a prendere il via, ora sono emersi nuovi dettagli sullo show attualmente in pre-produzione, in particolare per quanto riguarda il protagonista che – a quanto pare – non sarà calvo.

Avete capito bene: contro ogni aspettativa, vedremo l’Agente 47 coi capelli. Via Collider, Kolstad ha affermato che il personaggio principale sfoggerà una chioma mai vista nella serie di videogiochi, ma che il tutto avrà un senso logico ai fini della trama.

Un'immagine di Hitman 3.

Prima che i fan impazziscano per il fatto che hanno deciso di cambiare l’iconografia classica del personaggio, sembra proprio che questa scelta abbia uno scopo ben preciso. La trama stessa ruoterà attorno al personaggio che conosciamo e amiamo, inclusi i capelli e tutto il resto, sebbene l’Agente 47 scoprirà il proprio codice a barre solo alla fine del primo episodio

Ti viene presentato un ragazzo che è già il sicario che conosciamo dai giochi, ma ha una testa piena di capelli ed è un lupo solitario. Ha un committente, ha una vita, è proprio quell’assassino dei primi anni ’80 e della fine degli anni ’70 che abbiamo conosciuto in precedenza, giusto? A un certo punto, ottiene un incarico, e quell’incarico svelerà una realtà ben diversa da quella che immaginava di vivere. Alla fine del primo episodio lo troviamo davanti allo specchio, mentre scopre il codice a barre inciso sulla sua pelle. Improvvisamente, si domanda chi sia davvero.

Dalle parole di Kolstad, sembra quindi che l’Agente 47 diventerà calvo – o quasi – già alla fine dell’episodio pilota, sebbene il tutto sia ancora da confermare ufficialmente. In ogni caso, i fan della saga possono tirare un sospiro di sollievo.

Nella nostra video recensione di Hitman 3 vi abbiamo spiegato perché la nuova avventura dell’Agente 47 è un gioco davvero notevole, in grado di abbracciare lo stile e la giocabilità classica del World of Assassination, senza dimenticare anche di rinfrescare la formula di base al punto giusto. Il team di sviluppo Io Interactive è ora al lavoro su Project 007annunciato alcune settimane fa.

Hitman 3 è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S, Google Stadia e Nintendo Switch (via cloud).

Se volete portare a casa la vostra copia di Hitman 3approfittate del prezzo di Amazon Italia per seguire l’Agente 47 nelle nuove avventure in giro per il globo.