News 2 min

Hitman 3 diventa next-gen: annunciato l’Anno 2 con tante novità

L'anno 2 di Hitman 3 introdurrà il supporto al ray tracing su PC e una nuova modalità.

Hitman 3 rappresenta la conclusione della nuova trilogia stealth inaugurata da IO Interactive, che si è dimostrata un successo in grado di conquistare una fetta considerevole di appassionati.

È dunque possibile dire che Hitman 3 sia riuscito a catturare il cuore di tantissimi fan, che non vedono l’ora di poter tornare a impersonare l’Agente 47: gli sviluppatori hanno deciso di accontentarli, rivelando l’Anno 2 di questo amata produzione con tante novità.

A dimostrazione del successo ottenuto dal terzo capitolo della trilogia, occorre ricordare che ci è voluta meno di una settimana per recuperare i costi di sviluppo.

La creatività e la libertà concessa ai giocatori sono due dei più grandi punti di forza di questa produzione, al punto che c’è stato chi ha passato addirittura 10 ore a cercare tutti gli NPC e radunarli sotto una pressa per schiacciarli.

Come riportato da PC Gamer, gli utenti PC in particolare potranno godere di alcuni aggiornamenti dedicati che porteranno il titolo nella next-gen.

L’anno 2 di Hitman 3 infatti includerà, per i possessori di questa versione, anche il supporto al ray tracing e al VR, feature al momento che riservata soltanto per il visore di PlayStation.

I giocatori potranno inoltre accedere a una nuova modalità molto particolare, intitolata «Elusive Target Arcade»: si tratta di obiettivi da eliminare con una priorità molto alta, ma che saranno più impegnativi e che appariranno soltanto per un breve periodo di tempo.

Riuscire a portare a termine la missione garantirà all’Agente 47 la possibilità di sbloccare nuovi abiti speciali da poter indossare: potete osservare il trailer d’annuncio qui sotto.

Purtroppo gli sviluppatori non sono entrati particolarmente nei dettagli sul funzionamento di questa modalità, ma hanno svelato che questa e tante altre novità dell’Anno 2 saranno mostrate nel dettaglio a gennaio 2022.

Proprio durante il 2022 arriveranno infatti tutti questi nuovi contenuti: non è stata fornita una finestra di lancio più precisa, ma IO Interactive ha fatto sapere che condividerà ulteriori dettagli «molto presto».

Ricordiamo che Hitman diventerà presto una serie TV, ma ci sarà un dettaglio molto particolare: l’Agente 47 non sarà calvo, ma avrà i capelli.

Se volete riscoprire il primo capitolo della nuova trilogia dell’Agente 47, su Amazon potete recuperare Hitman Definitive Edition al miglior prezzo.