News 2 min

In Halo Infinite c’è un modo per giocare in co-op, ma per ora è meglio evitarlo

Adesso è possibile sfruttare un glitch in Halo Infinite che vi permette di entrare in modalità cooperativa offline

Halo Infinite è il nuovo capitolo della avventure di Master Chief targato 343 Industries.

Il gioco e la sua campagna sono stati lodati dalla critica, e ormai da più di una settimana intrattengono gli appassionati.

Nonostante le recensioni positive della critica specializzata, il gioco non è stato esente da critiche, con molti che hanno lamentato soprattutto la presenza di numerosi glitch e bug che rendono difficoltoso l’avanzamento nell’avventura.

Ad esempio, proprio recentemente è apparso un glitch preoccupante che ha messo in allarme l’intera community, ovvero un bug in grado di cancellare completamente i file di salvataggio del gioco.

Gli scontri online creano una piacevole dipendenza.

Ma ad infastidire in fan è stata senza dubbio anche la scelta di posticipare l’uscita della campagna in modalità cooperativa, che sarà implementata a 2022 inoltrato.

Sembra però che adesso un utente abbia scoperto un ulteriore glitch in Halo Infinite che permetterebbe ai giocatori Xbox di pregustare un assaggio (seppur problematico) della modalità co-op.

L’utente di Twitter nobleactual4 ha sfruttato il bug in questione per attivare una modalità cooperativa in locale, e di seguito vi riportiamo la procedura passo per passo per poterla provare anche voi.

  1. Halo Infinite deve essere offline, non dovete loggare nel gioco per poter iniziare la procedura.
  2. Connettete un secondo controller alla vostra Xbox.
  3. Usando il secondo controller, accedete a un account Xbox.
  4. Usando il primo controller fate partire la campagna di Halo Infinite.
  5. Una volta in-game cliccate il pulsante start, poi back.
  6. Sul secondo controller cliccate start. Tutto ciò aggiungerà un secondo giocatore alla campagna nei panni di un altro Master Chief.

Di seguito il video su Twitter:

 

In questo modo è possibile entrare nella modalità co-op, che ovviamente presenta delle problematiche non indifferenti.

Il secondo giocatore ad esempio è impossibilitato a vedere l’HUD e inoltre non ha la luminosità corretta; anche la campagna stessa è bloccata perché in questa modalità non è possibile andare oltre il livello in cui ci si trova.

Infine va ricordato che l’unico modo per sfruttare questa scorciatoia è essere offline, inoltre questi passaggi funzionano solamente se si gioca su Xbox. I giocatori PC dunque dovranno ancora aspettare per poterne usufruire.

Infine, se siete interessanti al multiplayer vi ricordiamo che questa modalità è stata recentemente aggiornata introducendo tante novità.

Halo Infinite è anche su Xbox Games Pass, se volete potete abbonarvi direttamente su Amazon tramite questo link.