News 2 min

GTA Trilogy, il lancio è un disastro: crollano le azioni del publisher

Le azioni di Take-Two sono crollate dopo il disastroso lancio di GTA Trilogy.

I fan di Rockstar Games si aspettavano certamente di meglio da GTA Trilogy, ma il lancio della trilogia rimasterizzata si è rivelato pieno di problemi e non all’altezza, secondo molti appassionati, dei capitoli rappresentati.

La grande quantità di feedback negativi per GTA Trilogy non è passata certamente inosservata, al punto da aver provocato una prima importante conseguenza: le azioni di Take-Two hanno subito un improvviso crollo.

Il titolo si è dimostrato poco ottimizzato su tutte le versioni, ma ad avere la peggio sembra essere stata l’edizione Switch, definita dagli esperti «un disastro».

Una situazione talmente grave da aver spinto gli utenti al review bombing, rendendolo in breve tempo il titolo più odiato di sempre su Metacritic.

Come segnalato da MarketWatch, il disastroso lancio della trilogia ha avuto anche delle conseguenze sulla situazione finanziaria di Take-Two, comportando anche una perdita di denaro non indifferente.

Le azioni del publisher di GTA sono infatti crollate di oltre il 5% in seguito al lancio: una situazione che ricorda molto da vicino quanto accaduto precedentemente con Cyberpunk 2077, altro ambizioso titolo con un day-one molto travagliato.

GTA Trilogy non è stato infatti una grande presentazione per il pubblico e il mercato, al punto che molti investitori starebbero valutando l’abilità di Take-Two nel rilasciare nuovi prodotti senza andare a minarne la qualità generale.

C’è da dire che le perdite non sono state eccessive, ma hanno rappresentato un segnale importante che dimostra non solo l’importanza di Grand Theft Auto per il mercato, ma anche il malcontento che gira tra giocatori e addetti ai lavori.

La speranza degli appassionati è che la maggior parte dei problemi vengano risolti in tempi brevi, dato che è diventato impossibile perfino acquistare i giochi originali, tolti dal mercato proprio in previsione dell’edizione definitiva.

Ai fan non resta dunque che incrociare le dita e attendere ulteriori aggiornamenti sulla situazione da Rockstar Games, che possano rendere giustizia ai capitoli probabilmente più amati di sempre.

In attesa che arrivino degli interventi ufficiali, vale la pena di segnalare che i modder sono già al lavoro per sistemare da soli i problemi più gravi della trilogia.

Se non avete ancora recuperato l’ultimo capitolo della saga, potete acquistare GTA V Premium Edition a un prezzo speciale su Amazon.