News 2 min

GTA e Red Dead mobile e free-to-play? “La lista è infinita”

La fusione con Zynga darà presto dei frutti inaspettati?

Pochi giorni fa, Take-Two Interactive ha annunciato di essere vicinissimo dall’acquistare il colosso Zynga per un totale davvero impressionante di ben 12.7 miliardi di dollari.

Questa transazione da parte del publisher americano responsabile di titoli come GTA V è un segnale molto forte per mercato mobile, da sempre in forte crescita.

La “fusione” delle due società darà vita a una delle più grandi società di intrattenimento interattivo quotate in borsa nel mondo.

Ora, mentre gli analisti di mercato sono convinti che Take-Two potrebbe aver già lanciato un forte indizio su quando uscirà GTA 6, si inizia a parlare di nuovi progetti destinati solo a dispositivi mobile.

Parlando con gli analisti sulla proposta di acquisizione (via GameSpot), il CEO Strauss Zelnick ha sottolineato che, nonostante Take-Two sia proprietaria di marchi come GTA e Red Dead, ci sono tante altre IP che non sono state sfruttare per il mobile e il free-to-play.

«Abbiamo la capacità sia da un punto di vista dello sviluppo che di pubblicazione di ottimizzare la creazione di nuovi titoli. Nuovi titoli basati sulle proprietà intellettuali principali di Take-Two», ha spiegato Zelnick.

«Crediamo di avere la migliore collezione di proprietà intellettuali per console e PC nel business dell’intrattenimento interattivo, e questa lista pressoché infinita non è quasi mai stata sfruttata per il mobile e il free-to-play».

Zelnick ha aggiunto che Zynga ha dimostrato di poter creare «spese ricorrenti per i consumatori» con i suoi giochi, e questo è qualcosa in cui Take-Two crede moltissimo.

Mentre Take-Two non ha rivelato alcun nuovo gioco specifico per mobile, molti si stanno chiedendo se sarà proprio un nuovo GTA, o magari un Red Dead Redemption o un BioShock esclusivi ad approdare nel “nuovo” mercato della compagnia.

Avete già letto in ogni caso le novità dell’update settimanale per GTA Online, forte di una serie di sconti e chicche davvero niente male.

Ma non solo: un insider nelle scorse settimane aveva rivelato che lo sviluppo di GTA 6 sarebbe estremamente caotico, cosa questa che ha mandato nel panico i fan.

Infine, in queste ore sono emerse anche alcune indiscrezioni circa un fantomatico Red Dead Redemption Remake, che se confermato sarebbe davvero una manna dal cielo.

Se volete recuperare “IL” capolavoro open world di Rockstar Games, su Amazon potete acquistare Grand Theft Auto V Premium Edition al miglior prezzo.