News 2 min

Gran Turismo 7, arriva un nuovo update: vediamo cosa cambia

Polyphony e Sony stanno per pubblicare un nuovo aggiornamento per il loro Gran Turismo 7: vediamo i primi dettagli emersi.

Continua il supporto per Gran Turismo 7, dopo che il gioco è stato lanciato lo scorso mese di marzo e ha richiesto – anche con qualche polemica da parte della community – un po’ di aggiornamenti e ribilanciamenti ai suoi sistemi. Oggi, Kazunori Yamauchi ha confermato ufficialmente che è in arrivo un nuovo e ulteriore aggiornamento, che sarà pubblicato nel corso della prossima settimana.

Lo storico autore del real driving simulator non ha purtroppo anticipato dettagli, limitandosi a far sapere che «l’aggiornamento è in arrivo la prossima settimana», affiancando a queste parole l’immagine che sembra mostrare la sagoma di tre nuove auto.

Lecito, allora, aspettarsi che questo update ampli ulteriormente il numero delle automobili disponibili, anche se non ci è dato ancora sapere con certezza quali saranno quelle introdotte la prossima settimana.

È anche vero, però, che il sito specializzato GTPlanet (via VGC) – noto anche per i suoi report dedicati alla saga – ritiene di essere riuscito a identificare le auto dall’immagine pubblicata da Yamauchi. Secondo loro, dovrebbe trattarsi di una Nissan Skyline Super 1982/3 (quella a destra). Con lei, anche una Maserati A6GCS Spider (al centro) e una Porsche 918 Spyder (a sinistra).

Vedremo se questi nomi saranno confermati la prossima settimana, quando l’aggiornamento sarà reso disponibile. Il più recente era stato pubblicato solo pochi giorni fa (versione 1.18) e si era occupato soprattutto di sistemare alcune problematiche emerse segnalate dai giocatori. Il precedente 1.17, invece, aveva a sua volta introdotto tre nuove vetture.

Gran Turismo 7 è disponibile su PlayStation 5PlayStation 4 dallo scorso mese di marzo. Il gioco, molto atteso dopo Gran Turismo Sport, ha visto la pubblicazione di costanti aggiornamenti dal lancio in poi e ha posto un forte focus non solo sull’esperienza in pista, ma anche su tutto quello che la circonda, come dimostra la presenza del GT Café e di tanti retroscena storici sulle vetture di cui abbiamo parlato nella nostra video recensione.

Ha vissuto anche momenti complicati, finendo offline per parecchie ore e quindi ingiocabile, al punto che Yamauchi ha voluto scusarsi con gli appassionati.

Se interessati, potete acquistare Gran Turismo 7 su Amazon a prezzo ridotto.