News 2 min

Game Boy sta per rivivere su Nintendo Switch: arrivano conferme importanti

I giochi di Nintendo Game Boy sarebbero finalmente pronti a vivere una seconda giovinezza su Nintendo Switch.

Se c’è una compagnia che potrebbe guardarsi indietro e tirare fuori di continuo conigli dal cilindro del suo passato, quella è con ogni probabilità Nintendo.

La casa di Kyoto, che ha una storia lunghissima di grande amore con i videogiochi, ha dato i natali ad alcune delle piattaforme più amate della storia del medium, su cui tante generazioni di appassionati hanno vissuto viaggi che non dimenticheranno facilmente.

Lo sa bene anche Nintendo, considerando che uno dei bonus del suo servizio Nintendo Switch Online riguarda proprio l’accesso a delle librerie digitali di classici su NES e SNES, da godersi liberamente sulla propria console Nintendo Switch.

Ma cosa ne direste se ai giochi per NES e SNES si sommassero presto anche i giochi per Game Boy e Game Boy Color?

I classici per Game Boy e Game Boy Color sarebbero in arrivo presto su Switch Online

Mentre Mario si dà alle scorribande in Flight Simulator e i fan della casa di Kyoto arrivano un po’ da tutto il mondo, Hollywood compreso, sappiate che si tratta di un’ipotesi non più tanto remota.

Nelle scorse ore, infatti, un insider aveva anticipato di aver captato delle informazioni in merito, che vorrebbero i titoli esseri in arrivo nella libreria di Nintendo Switch Online nel prossimo futuro. Se questo può lasciare il tempo che trova – perché parliamo pur sempre di un insider – è più interessante la conferma del sito specializzato Nintendo Life.

Il noto portale specializzato proprio sui videogiochi Nintendo, infatti, afferma:

Nintendo Life ha anche conferma da parte di proprie fonti che i giochi per Game Boy e per Game Boy Color sono plausibilmente in arrivo sul servizio Switch Online ‘molto presto’.

Nintendo Life è un sito che fa parte dello stesso gruppo editoriale dei portali Eurogamer.netVGC, che in passato si sono fatti notare proprio per le loro anticipazioni corrette di informazioni – ricorderete, ad esempio, quelle su Resident Evil Village e le chiacchiere sul remake di Resident Evil 4.

Difficile, quindi, immaginare che il sito abbia accettato di sbilanciarsi senza avere prima delle certezze, che provengono evidentemente dalle sue fonti riservate.

 

In attesa di conferme ufficiali da parte di Nintendo, siamo curiosi di scoprire quali sarebbero i primi giochi ad unirsi alla libreria di Switch Online, in caso di annuncio di questo allargamento della ludoteca.

Nintendo Switch Online è il servizio necessario per giocare online su Nintendo Switch. Pagando un abbonamento è possibile anche avere accesso ad alcune promozioni esclusive e accedere a una selezione di videogiochi classici firmati Nintendo, per ora limitati alle generazioni di NES e SNES: vi abbiamo riferito tutti i dettagli nel nostro approfondimento dedicato.

Nel frattempo, i giocatori amanti della grande N sono in attesa di ottobre per mettere le mani sulla rinnovata Nintendo Switch OLED: se vi steste chiedendo cosa cambia, quanto costi e quale sia la variante di Switch che fa per voi, SpazioGames ha (ovviamente) già la risposta di cui avevate bisogno.

Se volete tuffarvi nel mondo di Nintendo Switch potete farlo attraverso l’economica e solo portatile Switch Lite: la trovate su Amazon a un prezzo imbattibile.