News 2 min

Fortnite, la Stagione 8 potrebbe includere un cambio radicale (dopo 4 anni)

Il battle royale darà il benvenuto ad Unreal Engine 5?

Il successo di Fortnite è letteralmente inarrestabile, e sembra che in occasione della Stagione 8 Epic Games abbia tutte le intenzioni di dare una marcia in più al suo prodotto di punta, anche sul versante tecnico.

Il battle royale ha raggiunto vette di popolarità assolute, e gli utenti sono costantemente in attesa di novità sugli aggiornamenti che andranno ad arricchire l’esperienza nel prossimo futuro.

A parlare recentemente del prodotto è stato José Mourinho, attuale allenatore della Roma, il quale ha voluto dire la sua sul gioco (e sulle sue conseguenze in ambito calcistico) senza peli sulla lingua.

Intanto, il titolo firmato Epic Games sta per ospitare il Rift Tour, un evento musicale della durata di ben tre giorni che prenderà il via a partire dal 6 agosto.

Le novità della Stagione 8 si preannunciano molto corpose, nonostante la Stagione 7 continui a riscuotere un notevole successo di pubblico garantendo tanti nuovi contenuti.

Fin dal lancio, avvenuto circa quattro anni fa, Fortnite è stato mosso da Unreal Engine 4, ma sembra che in occasione della prossima Stagione qualcosa sia destinato a cambiare radicalmente.

Secondo quanto suggerito dal leaker HYPEX, in seguito riportato anche da TheGamer, gli sviluppatori avrebbero intenzione di affidarsi al nuovo Unreal Engine 5, il celebre motore grafico della stessa Epic Games.

Non è chiaro in quale modo questa scelta potrebbe influenzare il gameplay o l’aspetto tecnico generale di Fortnite, da sempre accompagnato dal caratteristico stile fumettistico.

Se l’impiego dell’Unreal Engine 5 dovesse essere confermato, è probabile che i cambiamenti riguarderanno l’illuminazione degli ambienti e la resa visiva generale del titolo, che beneficerebbe della nuova tecnologia anche per i modelli poligonali.

HYPEX si è detto talmente convinto di quanto affermato da aver suggerito ai modder di iniziare a fare pratica con la nuova versione dell’engine, in modo da non farsi trovare impreparati al momento del lancio della Stagione 8.

In attesa di conferme, il battle royale ha dato il benvenuto a un nuovo personaggio proprio in queste ore, con relativo nuovo set di costumi e arsenale da combattimento.

Un evento in collaborazione con DC Comics è atteso a breve: a svelarlo è stato James Gunn, regista di Suicide Squad, che ha anticipato il nuovo crossover con un post su Twitter.

Se siete abituati a passare molte ore su Fortnite, è bene avvisarvi che una nuova feature potrebbe cambiare per sempre le vostre abitudini (in meglio).

Se amate Fortnite tanto quanto Nintendo Switch, non potete farvi sfuggire l’edizione speciale della console al prezzo proposto da Amazon.