IL PUNTO 5 min

Forspoken: uscita, grafica, gameplay e tutto quello che sappiamo

Tutto, ma proprio tutto, su Forspoken: engine, finestra di lancio e chi c'è dietro il nuovo progetto di Square Enix

Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2021, con le novità dai The Game Awards 2021

Forspoken è il nuovo gioco prodotto da Square Enix, annunciato lo scorso anno e presentato più nel dettaglio in occasione del PlayStation Showcase 2021.

La casa produttrice giapponese è conosciuta a livello globale per aver creato capolavori come la saga di Final Fantasy, Kingdom Hearts, Dragon Quest e tantissimi altri JRPG di fama mondiale.

Forspoken sarà però prodotto da Luminous Production, una sussidiaria di Square Enix nata nel 2018 per creare nuovi giochi tripla A utilizzando il motore grafico Luminous Engine, conosciuto dai videogiocatori di tutto il mondo grazie a Final Fantasy XV.

Inizialmente conosciuto come Project Athia, il titolo in uscita sarà un open world in terza persona con un’impostazione fantasy.

In vista di nuovi dettagli sul nuovo attesissimo videogioco fantasy di Square Enix facciamo allora il punto su tutto quello che sappiamo su Forspoken.

Il primo trailer di Forspoken

Sempre in occasione del PlayStation Showcase 2021, Luminous Production ha mostrato il trailer ufficiale di Forspoken.

Il video della durata di oltre tre minuti è molto esaustivo, e presenta in modo semplice e diretto la protagonista di questa nuova avventura.

Il gioco racconta infatti la storia di Frey, una ventunenne americana con una storia molto difficile alle spalle e con tanta voglia di migliorare la sua vita.

Durante una conversazione col suo gatto riguardo ai programmi per il futuro, Frey viene improvvisamente catapultata in una nuova dimensione attraverso quello che sembra un portale interdimensionale.

 

Il luogo in cui la ragazza atterrerà si chiama Athia, una terra magica popolata da creature fantastiche e da mostri spaventosi.

Grazie al bracciale magico e senziente comparso improvvisamente sul suo braccio, Frey riceverà un aiuto importante per affrontare la sua nuova avventura in questa dimensione sconosciuta e irta di pericoli.

Il trailer mostra anche tantissimi scenari fantastici, draghi e creature magiche, oltre alle tantissime abilità della nostra protagonista che potrà muovere gli oggetti con la mente, catapultarsi da una torre all’altra in pochi secondi, lanciare incantesimi e tanto altro ancora.

In precedenza, un altro video aveva confermato il nuovo nome del progetto, portandoci alla scoperta degli scenari del gioco e facendocelo raccontare dall’attrice che interpreta Frey.

 

Infine, un ultimo trailer è stato mostrato in occasione dei The Game Awards 2021, il 10 dicembre 2021.

Il nuovo video, della durata di quasi due minuti, è una sorta di piccolo approfondimento sulla storia di Frey e sul gameplay nella nuova avventura, e mostra nuovi scorci di Athia, alcune immagini molto intense di battaglia e tanti nuovi nemici da affrontare.

 

Dove sarà ambientato Forspoken

Forspoken sarà ambientato ad Athia, un luogo magico e sconosciuto dove il mistero è sempre dietro l’angolo.

Frey intraprenderà il suo viaggio tra verdi pascoli, territori selvaggi inesplorati e piccoli villaggi medievali ricchi di storia e di magia.

Non mancheranno anche boschi incantati, montagne altissime e intere città abbandonate e in rovina, che la nostra protagonista dovrà attraversare ed esplorare per raggiungere la sua destinazione finale.

La trama, gli interpreti e i personaggi di Forspoken

Come già detto, la trama di Forspoken narra le vicende di Frey durante il viaggio in esplorazione di Athia, la terra magica dove sarà ambientato il gioco.

La sinossi del gioco presente sul sito ufficiale recita:

«In un mondo che non le appartiene, dove la volontà verrà messa alla prova, la verità verrà messa in discussione e la devozione verrà messa in dubbio, lei sorgerà».

Inutile dire che si tratta di un messaggio molto criptico e di cui scopriremo il vero significato solamente accompagnando la nostra eroina nel viaggio alla scoperta di se stessa.

Secondo quanto raccontato dal trailer Frey dovrà affrontare Tanta Sila (interpretata da Janina Gavankar), una sovrana assetata di potere con straordinarie abilità magiche.

Le Tanta sono delle perverse matriarche dai poteri incredibili che hanno il controllo totale sul territorio di Athia e delle quali la popolazione, oppressa e ridotta alla povertà, intende liberarsi a tutti i costi.

Sarà proprio questa la missione di Frey: liberare il suo nuovo mondo dall’oppressione nella speranza di riuscire a tornare a casa.

Oltre alla nostra protagonista, tra i personaggi principali troveremo Cuff (interpretato da Jonathan Cake), un bracciale magico parlante che ci guiderà in ogni nostra mossa, Johedy e Auden.

Le due donne, interpretate rispettivamente da Keala Settle e Monica Barbaro, avranno un ruolo molto importante nel viaggio di Frey e la aiuteranno con tutte le loro forze ad affrontare ogni problema che incontrerà per la sua via.

La nostra protagonista sarà invece interpretata da Ella Basinska.

Gameplay

Sebbene non siano tantissime le informazioni in nostro possesso, è possibile cogliere qualche elemento del gameplay di Forspoken dal trailer presentato in occasione del PlayStation Showcase 2021.

Ciò che sappiamo con certezza, è che Frey sarà in grado di muoversi molto velocemente, correre e arrampicarsi su pareti rocciose ripidissime e fare mosse acrobatiche per guadagnare velocità.

Secondo quanto mostrato in video, sarà anche possibile spostarsi e dondolarsi molto velocemente da un edificio a un altro con movenze che ricordano tantissimo quelle di Spiderman.

Tra i poteri magici di Frey troveremo invece uno scudo di luce protettivo e quella che sembra una vera e propria esplosione di radici magiche in grado di colpire qualunque nemico si trovi a contatto col terreno.

Non mancheranno ovviamente attacchi elementali di acqua, fuoco, terra e ghiaccio e quelli che sembrano veri e propri proiettili magici sparati da lunga distanza.

L’ultimo trailer mostrato in occasione dei The Game Awards 2021 mostra una nuova mossa elementale, grazie alla quale Frey potrà letteralmente surfare sull’acqua grazie a un vera e propria tavola di ghiaccio.

La nostra eroina potrà inoltre rendersi invisibile e cogliere di sorpresa anche i nemici più pericolosi.

La colonna sonora di Forspoken

Come riportato da Raio Mitsuno, creative producer di Luminous Production, in un’intervista per il PlayStation Blog, la colonna sonora di Forspoken è stata affidata a due importanti artisti.

Il primo è Bear McCreary, compositore di fama mondiale conosciuto principalmente per aver creato le musiche di God of War (2018) e la serie televisiva The Walking Dead.

Il secondo è Garry Schyman, famoso invece per le melodie di Bioshock. Entrambi i compositori sono stati accolti a braccia aperte dal team di sviluppo, che si dichiara emozionato e ansioso di sentire la nuovissima colonna sonora fantasy del gioco.

Grafica

Secondo quanto dichiarato da Takeshi Aramaki, il team di sviluppo di Forspoken punta a «raggiungere la qualità grafica più alta mai vista in un gioco open world».

Il celebre director ha parlato della nuova grafica del gioco in occasione della presentazione dell’alternativa di AMD al DLSS di Nvidia.

L’obiettivo principale sarebbe infatti quello di sfruttare le nuove tecnologie per creare un gioco graficamente impeccabile e visivamente stupendo, grazie anche all’implementazione della tecnologia di supersampling di AMD, FidelityFX Super Resolution (FSR).

 

Da chi sarà prodotto Forspoken

Il team di sviluppo di Forspoken è composto da tantissimi grandi del settore, che grazie alle loro esperienze passate riusciranno a rendere unica e speciale la storia di Frey.

Tra essi troveremo Gary Whitta, un famoso sceneggiatore, autore, game designer e giornalista videoludico conosciuto principalmente per il suo lavoro in Rogue One: A Star Wars Story, Amy Hennig, celebre autrice dei primi tre capitoli di Uncharted, Allison Rymer e Todd Staswick.

Data di uscita

Sebbene l’annuncio ufficiale del gioco e la pubblicazione del trailer siano avvenuti molto recentemente, la data di uscita di Forspoken è fortunatamente molto vicina.

Secondo quanto annunciato ai The Game Awards 2021, il gioco uscirà il 24 maggio 2022 e sarà un’esclusiva PS5.

Successivamente il titolo uscirà anche per PC, anche se al momento non si sa ancora con certezza quando.

Se vi siete persi i The Game Awards 2021 eccovi il recap di Spaziogames, che comprende un elenco dettagliato di tutti gli annunci e tutti i trailer.

Non avete ancora giocato a uno degli ultimi capolavori di Square Enix Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta? Potete acquistarlo su Amazon al prezzo più basso di sempre.