News 2 min

Fire Emblem Heroes fa incassi record: è il miglior gioco mobile di Nintendo

Fire Emblem Heroes è stato tra i primi giochi mobile di Nintendo, e attualmente è il più redditizio con una cifra record.

Nel periodo in cui Nintendo cominciò a buttarsi nel mondo dei giochi mobile, Fire Emblem Heroes fu uno dei primi esperimenti in questo senso.

La saga, che è tornata di recente con il nuovo Fire Emblem Warriors (lo trovate su Amazon), ha raggiunto un picco di popolarità negli ultimi anni.

Un titolo che, nonostante sia un musou, è riuscito in ogni caso a restituire il feeling della serie originale, come vi abbiamo raccontato nella nostra recensione.

Il tutto in attesa di un nuovo capitolo che, secondo una insider molto ben informata del mondo Nintendo, potrebbe essere svelato tra non molto.

Non tutti i videogiochi mobile di Nintendo si sono rivelati dei progetti di successo, ma Fire Emblem Heroes è decisamente andato bene.

Come riporta IGN US, il titolo mobile ispirata alla saga di strategici è attualmente il gioco mobile ad aver incassato di più tra quelli che Nintendo ha lanciato.

Secondo quanto riferito, Fire Emblem Heroes ha totalizzato oltre 1 miliardo di dollari, surclassando qualsiasi altro gioco mobile della casa di Kyoto in quanti ad incassi (tra microtransazioni e vendita classica).

Il gioco è stato pubblicato più di cinque anni fa, nel febbraio 2017, ed è stato il terzo gioco per smartphone e tablet pubblicato da Nintendo in questo settore.

Rispetto agli altri titoli mobile di Nintendo, FE Heroes è solo il quarto in termini di download, ma il primo in quanto ad incassi e di gran lunga.

Mario Kart Tour e Animal Crossing: Pocket Camp sono al secondo posto, con guadagni complessivi di 282 milioni di dollari. Dragalia Lost è al quarto posto con 168 milioni, seguito da Super Mario Run con 87 milioni (con un impressionante 47% dei download complessivi) e Dr. Mario World con 14 milioni, dove il supporto a quest’ultimo titolo è stato bloccato.

Numeri che fanno girare la testa e somigliano a dei veri blockbuster in termini di microtransazioni, come Genshin Impact.

Per altre news dal mondo Nintendo, qualcuno ha chiesto di F-Zero durante la riunione degli azionisti, con risultati molto scarsi.