News 2 min

Electronic Arts cambia rotta: “i giochi single-player sono importanti”

Dopo le ultime vicende, Electronic Arts chiarisce la sua posizione per quanto riguarda i videogiochi single player, che ritiene importanti.

Electronic Arts ha avuto alcune settimane molto turbolente per via di alcune dichiarazioni, come dire, particolari, in cui sembravano esaltare più i giochi multiplayer con microtransazioni che single player.

Proprio come FIFA 22 che, attraverso i FIFA Points (li trovate anche su Amazon), permette di acquistare contenuti aggiuntivi tra cui anche le carte di FUT.

In un tweet di qualche settimana fa aveva infatti preso in giro i videogiocatori che preferiscono solo i videogiochi single player, usando un tormentone diffuso in questo periodo.

Una storia che nasconde un retroscena davvero assurdo, e che rende ancora più surreale tutta la vicenda.

Ancora oggi Electronic Arts sta cercando di corre ai ripari per l’immagine danneggiata da quell’infelice tweet, e di recente anche il CEO Andrew Wilson è intervenuto.

Come riporta IGN US, durante una recente riunione degli investitori, il boss di EA ha rassicurato i partecipanti sul fatto che i giochi single-player sono ancora una parte importante della produzione dell’azienda.

Questo tipo di giochi vengono definiti importanti soprattutto per soddisfare alcune motivazioni dei giocatori, su cui Electronic Arts sembra puntare molto.

Andrew Wilson ha spiegato quali sono i motivi per cui EA ritiene i single-player molto importanti, nonostante quanto si possa credere:

«Sappiamo che i nostri giocatori hanno queste motivazioni fondamentali: ispirazione, fuga, connessione sociale, competizione, miglioramento personale, creazione. Queste cose che ci uniscono come giocatori e la creazione di mondi e la costruzione di personaggi. E il raccontare storie è davvero importante per realizzare alcune di queste motivazioni.»

Sembra davvero qualcosa di molto diverso da quanto dichiarato su Twitter tempo fa e, anche per il fatto che si è mosso addirittura Andrew Wilson per rassicurare gli investitori, possiamo iniziare a crederci.

D’altronde tra i titoli in arrivo c’è anche Star Wars Jedi Survivors, che non è certo un titolo multiplayer, anzi.

Tra le indiscrezioni c’è addirittura la possibilità che ci sia un gioco Marvel in sviluppo, sebbene non ci siano ovviamente conferme.