News 2 min

Elden Ring, una cutscene è stata modificata e i fan si chiedono perché

Il boss finale della capitale Leyndell ha qualcosa di strano.

Elden Ring, il capolavoro di FromSoftware che ha conquistato critica e pubblico, continua a far parlare di sé, grazie anche alle novità incluse dagli sviluppatori.

Il gioco (di cui potete acquistare la Launch Edition su Amazon) ha infatti ricevuto vari aggiornamenti col passare delle settimane.

Proprio oggi, infatti, Bandai Namco e FromSoftware hanno ufficialmente annunciato che la patch 1.05 di Elden Ring è disponibile su tutte le piattaforme, col suo carico di sorprese.

Ora, come riportato anche da The Gamer, sembra proprio che alcuni recenti update abbiano però condizionato una cutscene del gioco, la quale sembra essere stata modificata rispetto al passato: ma per quale motivo?

Attenzione: da ora seguono spoiler piuttosto potenti sui boss di Elden Ring.

Ovviamente, se non lo avete ancora giocato sconsigliamo la lettura a chi non vuole rovinarsi la sorpresa.

Come ha notato l’utente di Reddit Razhork, tra le patch 1.02 e 1.04 è stato apportato un grande cambiamento alla cutscene di Morgott, boss finale della capitale Leyndell che troverete dopo aver battuto l’Ombra di Godfrey, precisamente dopo il Luogo di Grazia noto come Camera della Regina.

Come si può vedere nella clip sottostante, in precedenza Morgott rivelava la sua spada infondendole una sorta di energia infuocata che spaccava la roccia in cui era sigillata.

A partire dalla patch 1.04, invece, il boss si limita a schiacciare la roccia che racchiude la spada con la propria mano, senza alcun effetto a corredo.

Morgott’s cutscene was changed with patch 1.04 from Eldenring

I fan stanno speculando sul significato che questo cambiamento possa avere per quanto riguarda la lore di Elden Ring.

Da un lato, la modifica ha senso in quanto i poteri di Morgott derivano principalmente dalla sua fedeltà alla Grande Volontà e all’Erdtree. Ecco perché i poteri del boss sono per lo più incantesimi legati all’oro, come il lancio di pugnali o l’evocazione di una pioggia di spade dorate.

Tuttavia, Morgott sembra avere anche delle abilità legate alle eruzioni di fiamme che appaiono a caso sul terreno, anche se queste sono di colore dorato.

Razhork ha anche ricordato che la spada del boss è in realtà fatta del suo stesso “sangue maledetto”, il che potrebbe spiegare le sue abilità. Insomma, sembra che i programmatori abbiano deciso che la fiamma del sangue non avesse un ruolo nella caratterizzazione del personaggio.

Restando in tema, un giocatore ha da poco portato la sua testimonianza non proprio felice di una boss fight finita nel peggiore dei modi.

Ma non solo: c’è anche chi ha scoperto un trucco davvero molto divertente per battere un boss senza utilizzare nemmeno un attacco.