News 2 min

Elden Ring, spunta la storia dietro il primo trailer (e i bozzetti)

Nuovi particolari (e immagini) dal dietro le quinte del soulslike

Elden Ring è sparito da tempo dopo il reveal dell’E3 2019 alla conferenza Xbox e, mentre aspettiamo novità da From Software e Bandai Namco, sono spuntati in rete i bozzetti che hanno avuto il compito di fungere da background per il trailer di debutto.

A svelare le concept art è stato Gabriel Björk Stiernström, l’artista che le ha create per conto dell’azienda Digic Pictures, responsabile del trailer in computer grafica e che lo ha ricaricato sul proprio canale YouTube con i credit dei suoi dipendenti.

I bozzetti sono disponibili sulla pagina Artstation di Stiernström ma un buon esempio di ciò che vi troverete è costituito da questo collage che potete vedere in basso, nel quale vengono esplorati gli effetti visivi coinvolti nel segmento in cui un personaggio forgia un oggetto.

L’artista ha poi condiviso un lungo post sul subreddit di Elden Ring per fornire un po’ di contesto a quelle immagini.

«Questo è stato il mio primo progetto in Digic Pictures e ho fatto questi concept due anni fa, nel gennaio 2019.

Non avevo idea di quello a cui stessi lavorando; l’unica informazione di cui ero a conoscenza era che il cliente fosse From Software.

Ho saputo del progetto e del titolo la prima volta quando lo hanno fatto tutti gli altri al reveal dell’E3. Quindi spero che questo spieghi quanto poco io sappia in realtà del gioco».

Se è vero che questo lavoro è stato svolto dalla compagnia esterna, l’artista ha comunque precisato che «alla fine, From Software ci forniva più o meno con gran parte dei concept art in ogni caso», quindi si tratta comunque di materiale molto attinente al titolo.

Nonostante sia assente da tempo dalle scene, Elden Ring si è comunque guadagnato il premio come gioco più atteso dai fan a The Game Awards 2020.

In un messaggio di fine anno, lo studio giapponese ha ringraziato gli appassionati per l’award e rassicurato circa lo stato dei lavori.

Secondo un recente rumor, non mancherebbero «mesi e mesi» al prossimo trailer, per cui l’attesa potrebbe essere prossima a finire.

Vi è venuta voglia di un soulslike in grado di mettervi alla prova? Vi suggeriamo di recuperare Sekiro: Shadows Die Twice a un prezzo davvero conveniente