News 2 min

Elden Ring è troppo lungo? C’è chi lo finisce nella pausa caffé

È difficile, è facile, è breve, è lungo. Si dice tutti di Elden Ring, ma intanto gli speedrunner lo finiscono in 14 minuti.

Di Elden Ring si è detto tutto e il contrario di tutto, da quando è uscito. L’ultimo soulslike di From Software è ancora al centro delle discussioni dei giocatori, per motivazioni varie.

Elden Ring è troppo difficile? Allora qualcuno ha creato una mod per poter uccidere i boss con un singolo colpo.

Ma no, perché qualcuno crede che il gioco sia addirittura troppo facile e, sempre con una mod, ha creato la modalità difficile ad un gioco già noto per essere difficile.

Un recente sondaggio ha svelato che molti giocatori non hanno acquistato Elden Ring perché non avrebbero tempo da dedicargli, vista la longevità richiesta.

Nel mondo di opinioni, cose dette e fatte su Elden Ring (che potete comprare su Amazon) c’è anche tutto l’ecosistema degli speedrunner, che stanno facendo cose incredibili con il soulslike.

Abbiamo visto performance clamorose nelle ultime settimane, con persone che lo hanno finito in una manciata di ore, fino ad arrivare anche a meno di un’ora.

Il record mondiale stavolta è davvero impressionante, perché qualcuno ha finito Elden Ring praticamente in pausa caffé.

Una speedrun da 14 minuti, realizzata da Distortion2, utilizzando gli ormai noti glitch che permettono di attraversare porzioni generose di mappa.

Ecco la partita:

 

Questa speedrun è stata effettuata con una versione ancora migliore dello storico ZipGlitch, che ormai è al centro di ogni speedrun di Elden Ring.

Riuscirà qualcuno a finire il gioco in ancora meno tempo? E cosa succederà quando From Software aggiusterà il glitch con un prossimo aggiornamento?

E dire che già le ultime speedrun sembravano impressionanti. Solo due settimane fa vi avevamo raccontato di alcune performance da urlo.

Le imprese più belle non riguardano solo le speedrun. C’è chi ha finito il gioco in 3 ore senza subire neanche un colpo.

Ma fate attenzione, perché la fretta può essere il vostro peggior nemico: siete avvisati.