News 2 min

Dead Space Remake si fa attendere? Intanto ecco la versione PS One

Anche a 32-bit, la USG Ishimura fa spavento.

Il ritorno di Dead Space è realtà, sebbene l’uscita del remake – impostato come un vero e proprio rifacimento next-gen del classico sci-fi di Electronic Arts – non è propriamente vicina.

Il team di EA Motive, reduce dall’apprezzato Star Wars Squadrons, non ha infatti diffuso alcuna data di rilascio ufficiale.

Diverse settimane fa gli sviluppatori hanno assicurato che non arriveranno ulteriori novità fino al 2022 inoltrato, cosa questa che ci costringe ad avere pazienza.

E se la qualità media di questo remake sembra invero piuttosto alta – per la gioia dei fan storici – qualcuno ha ben pensato di ingannare l’attesa creando un vero e proprio demake a 32-bit di Dead Space.

Come riportato anche da DSO Gaming, il bravissimo Rustic Games BR ha condiviso un video che mostra Dead Space come fosse un gioco per la primissima PlayStation.

Per creare questo demake, lo YouTuber ha utilizzato l’Unity Engine: questa versione reimmaginata dell’horror sci-fi presenta angoli di ripresa fissi, simili a quelli dei classici Resident Evil, con tanto di controlli tank.

Sfortunatamente, e contrariamente ad altri demake PSX di cui vi abbiamo parlato nelle scorse settimane, Rustic Games BR non ha intenzione di rilasciare questo demake al pubblico (nonostante la speranza sia l’ultima a morire).

Poco sotto, trovare un video di Dead Space a 32-bit:

 

Sempre parlando di demake di un certo livello, avete visto quello relativo al classico Resident Evil Code Veronica, in grado di strizzare l’occhio ai classici survival horror del passato?

Parlando invece del vero remake di Dead Space, in uscita nei prossimi mesi, una prima rassicurazione sul suo livello qualitativo è arrivata da un confronto ufficiale.

Infine, se vi siete persi l’ultimo livestream degli sviluppatori del gioco (ricco di informazioni e segmenti di gioco realmente interessanti), potete recuperarlo comodamente cliccando a questo indirizzo.

Se volete ingannare l’attesa con un ottimo titolo horror di ambientazione spaziale, date un’occhiata all’offerta di Amazon su Prey.