News 2 min

Dead Space Remake non occuperà troppo spazio sulle vostre PlayStation

La pagina di PlayStation Game Size ha rivelato le dimensioni del download di Dead Space Remake per PS5, in attesa dell'uscita ufficiale.

Il remake di Dead Space è ormai alle porte, tanto che il gioco atteso su console current-gen di PS5, Xbox e PC promette di essere seriamente spaventoso. Ora, però, è il momento di scoprire quanto spazio occuperà sulle vostre console PlayStation.

Il survival horror spaziale, che potete recuperare su Amazon nella sua indimenticata versione originale, tornerà infatti presto a terrorizzare il pubblico, con un rifacimento che promette grandi cose.

Già dopo avervi raccontato le nostre prime impressioni, sembra infatti che il gioco si appresti a spaventare anche chi ha già avuto modo di provare con mano il titolo uscito nel 2008.

Mentre sono gli stessi sviluppatori a dirci quanto sarà terrificante – in senso buono – il loro gioco, sembra proprio che il peso del file per il download non sia poi così proibitivo.

Come riportato anche da PSU, infatti, la pagina di PlayStation Game Size ha rivelato le dimensioni del download di Dead Space Remake per PS5 in vista del lancio del gioco, previsto per venerdì prossimo, 27 gennaio.

La buona notizia è che, a quanto pare, il gioco non occuperà troppo spazio sul vostro disco rigido. Secondo quanto reso noto in queste ore, il remake del classico survival horror di EA Motive Studio peserà 31,110 GB.

Poco sotto, il tweet che confermerebbe la notizia.

Inoltre, ricordiamo che Dead Space Remake includerà due modalità grafiche su PS5, ovvero Qualità e Prestazioni. Queste modalità consentiranno di scegliere se eseguire il gioco a 30 FPS a una risoluzione 4K con il ray tracing abilitato, o a 60 FPS in 2K ma senza il ray tracing.

Ricordiamo che Dead Space Remake sarà solo uno dei grandi titoli che invaderanno gli scaffali nei primi mesi dell’anno da poco iniziato.

Ma non solo: il gioco horror di EA verrà venduto in bundle con il classico Dead Space 2 come gioco gratis su Steam, per chi deciderà di preordinare il titolo.

Infine. restando in tema, avete visto anche la bellissima versione PS One del gioco originale, pensata in primis per tutti i nostalgici incalliti?