News 2 min

Quantomeno, la data dell’addio di Assassin’s Creed Valhalla a PS Plus vi permette di giocarlo tutto

Assassin's Creed Valhalla è ufficialmente in uscita da PlayStation Plus ma, pensandoci, perlomeno vi darà il tempo di recuperare tutta la storia di Eivor, prima.

Proprio pochi giorni fa, vi avevamo riferito una notizia importante relativa ad Assassin’s Creed Valhalla e alla sua inclusione all’interno della libreria di PlayStation Plus.

Il titolo firmato Ubisoft, infatti, è arrivato ai titoli di coda per quanto riguarda il suo essere parte della libreria PlayStation Plus Extra (il secondo livello dell’abbonamento, quello con i giochi on demand ma senza streaming, che trovate su Amazon), con PlayStation Store che indica la rimozione dal servizio fissata per il 20 dicembre prossimo.

Considerando che Valhalla era stato uno dei giochi sugli scudi al lancio del nuovo Plus, lo scorso mese di giugno, parliamo quindi di circa sei mesi di permanenza dal lancio del rinnovato abbonamento – con l’avventura di Eivor che infatti era parte anche degli asset promozionali per la libreria del servizio. Un idillio che, però, non è durato quanto sperato.

Assassin's Creed Valhalla saluterà PlayStation Plus

Posto che proprio l’entrata e l’uscita senza troppi preavvisi di alcuni giochi – per capirci, se vi eravate abbonati per giocare Valhalla e ancora non ci eravate riusciti per mancanza di tempo, è difficile immaginare che possiate farlo ora senza una improvvisa full-immersion – era una questione che avevamo già discusso esprimendo le nostre perplessità, relativa ai servizi in abbonamento, è almeno positivo che Assassin’s Creed Valhalla non sarà rimosso prima dell’uscita del suo Ultimo Capitolo, il DLC che concluderà la storia di Eivor.

Qualche giorno fa, ricorderete, era stato confermato che questo contenuto aggiuntivo sarà disponibile dal 6 dicembre, quindi dal suo debutto chi ha il titolo su PlayStation Plus ha ancora circa due settimane per spolpare L’Ultimo Capitolo.

Vale la pena ricordare che questo DLC sarà da considerarsi come «un regalo», secondo Ubisoft, quindi non è previsto l’acquisto e non è parte del Season Pass, ma i giocatori potranno accedervi gratis. Se, insomma, state spolpando Valhalla tramite PS Plus, non dovrete preoccuparvi di dover comprare questo Ultimo Capitolo – solo, di giocarlo prima che il titolo venga rimosso dall’abbonamento.

Sappiamo che questo Ultimo Capitolo chiuderà ufficialmente le vicende di Eivor in un modo che gli autori promettono essere «toccante». Aspettiamo di scoprire di cosa si tratterà – e se non siete tra gli utenti armati di PS4 o PS5, sappiate che Assassin’s Creed Valhalla sta navigando a vele spiegate anche verso il suo ritorno su Steam.

Nel frattempo, lo trovate ovviamente anche su console Xbox.