News 2 min

Cyberpunk 2077, si muove anche l’Unione Consumatori della Polonia

Sul caso Cyberpunk 2077 sta intervenendo anche l'Unione Consumatori polacca, che vuole accertare i fatti (e gli update).

Il caso della versione console di Cyberpunk 2077 non smette di far parlare di sé. Se, infatti, a ridosso della release dello scorso 10 dicembre abbiamo assistito a una vera e propria tempesta che si è abbattuta su CD Projekt e che ha visto innescarsi anche delle class action – oltre alla rimozione del gioco da PlayStation Store, avvenuta ormai quasi un mese fa – apprendiamo in queste ore che si è mosso anche lo UOKiK, l’Unione Consumatori della Polonia.

L’ente, svela la pubblicazione locale Dziennik Gazeta Prawna citata da GamesIndustry, ha infatti deciso di prendere contatti con il publisher già autore di The Witcher per comprendere come sia stato possibile il generarsi di questi problemi, e come la compagnia si stia muovendo per assicurarsi che i consumatori abbiano il gioco per cui avevano pagato, anche su PS4 e Xbox One.

Cyberpunk 2077 su PC

«Ci siamo approcciati alla compagnia per capire i problemi che c’erano nel gioco e quali azioni fossero state intraprese» ha dichiarato un portavoce dello UOKiK. «Verificheremo il modo in cui la compagnia sta lavorando per introdurre delle correzioni che risolvano le difficoltà che hanno impedito di giocare al gioco su diverse console; verificheremo anche come CD Projekt intenda muoversi in relazione alle persone che hanno inviato delle lamentele e che non sono soddisfatte del loro acquisto, per via dell’impossibilità a giocare sulla loro dotazione, nonostante quello che aveva garantito inizialmente.»

Sappiamo che Cyberpunk 2077 dovrebbe vedere l’arrivo di una patch maggiore questo mese, che sarà seguita da un’altra a febbraio: con queste due, CD Projekt conta di risolvere le maggiori criticità che si sono verificate anche e soprattutto su PS4 e Xbox One – dove ai glitch più facilmente risolvibili si affiancano le ben più macchinose performance relative a risoluzioni dinamiche, frame rate e crash improvvisi.

Cyberpunk 2077 su PS4

Se volete farvi un’idea, potete vedere qui il nostro video dedicato a Cyberpunk 2077 su PlayStation e qui su Xbox. Se, invece, volete capire come si comporti su Stadia, il pezzo a cui fare riferimento è questo.

Il gioco di ruolo è atteso anche su PS5 e Xbox Series X|S per il 2021: entro quest’anno sarà infatti diffusa una versione appositamente next-gen. Allo stato attuale è possibile giocare Cyberpunk 2077 anche su queste console, ma lo si fa in retrocompatibilità, con l’edizione pensata per PS4 e Xbox One.

Se volete acquistare Cyberpunk 2077 per avere la copia gratis all’uscita su PS5 o Xbox Series X, attesa per il 2021, potete farlo qui.