News 2 min

Cyberpunk 2077 nel 2019 era un gioco un po’ diverso, e potete provarlo con mano

Come il video Deep Dive del 2019.

Cyberpunk 2077 è un gioco che ha passato uno sviluppo decisamente lungo e travagliato, con un day one non propriamente all’altezza delle aspettative.

Il gioco (che potete acquistare con consegna rapida su Amazon) ha in ogni caso recuperato molto del terreno perduto, nonostante siano attese altre patch e aggiornamenti.

Il progetto più ambizioso di CD Projekt RED è ancora oggi tenuto d’occhio dai fan di tutto il mondo, tanto che di recente qualcuno lo ha trasformato nello splendore dell’Unreal Engine 5.

Ora, come riportato anche da Wccftech, qualcun altro ha pubblicato una mod che fa tornare il gioco indietro nel tempo, più precisamente al 2019.

Una nuova mod di Cyberpunk 2077 pubblicata online tenta infatti di replicare in maniera abbastanza fedele il look e la visuale di gioco visti nel video Deep Dive uscito nel 2019.

R19 – 2019 Visuals Restored differenzia infatti in maniera piuttosto marcata dal gioco finale: la mod ha dalla sua anche alcuni bug, come le condizioni meteo che non funzionano correttamente, le nuvole volumetriche che vanno e vengono e alcune aree che mostrano problemi visivi di vario tipo.

Se ci state facendo un pensierino e volete provare il gioco così com’era stato pensato circa 3 anni fa, non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo.

Poco sotto, invece, trovate il Deep Dive video originale nel caso vogliate rinfrescarvi la memoria.

Restando in tema, avete visto che da poco sono stati resi noti i primi dettagli – incluso il numero di episodi – di Cyberpunk Edgerunners, serie prevista su Netflix nel 2022?

Tornando a parlare del gioco, CD Projekt ritiene che la maggior parte del lavoro da fare su Cyberpunk 2077 sia ormai terminato, visto che al momento il team di sviluppatori polacco avrebbe altre priorità.

Infine, lo stato dei lavori sulla versione next-gen di The Witcher 3 (di cui recentemente è stato annunciato un ulteriore rinvio) non avrebbe gravi problemi, visto che sviluppo procede tanto da essere a buon punto.