News 2 min

Cyberpunk 2077, cosa aspettarsi dalle versioni next-gen? Parla CD Projekt

In una conferenza audio destinata agli investitori, CD Projekt ha avuto modo di parlare delle versioni next-gen di Cyberpunk 2077.

Ormai non è certo un mistero che il lancio di Cyberpunk 2077 è stato decisamente burrascoso, soprattutto a causa delle versioni console non ottimizzate al meglio: CD Projekt si dice però convinta che con l’uscita delle varianti next-gen le cose cambieranno.

C’è però da sottolineare che, nonostante i continui problemi denunciati dagli utenti, alla fine le copie di Cyberpunk 2077 rimborsate da CD Projekt sarebbero state molto poche.

Inoltre, nonostante il lancio decisamente problematico, il titolo è stato un enorme successo che sta arricchendo lo studio di sviluppo polacco.

In una conferenza audio destinata ai propri investitori, ma resa pubblica in un video su YouTube, come riportato anche da Twinfinite, CD Projekt ha dunque avuto modo di parlare in maniera più approfondita delle versioni next-gen, che sono ancora in fase di sviluppo.

CD Projekt è convinta che le versioni next-gen aiuteranno l'atmosfera che circonda Cyberpunk 2077.

Il CEO della compagnia, Adam Kiciński, ha infatti menzionato come, sebbene non ci sia ancora una data di lancio stabilita per l’uscita di Cyberpunk 2077 su PS5 e Xbox Series X|S, si dice convinto che migliorerà notevolmente il modo in cui il titolo viene percepito dal pubblico.

CD Projekt è infatti più che consapevole della cattiva reputazione che attualmente circonda il titolo e che le versioni next-gen riusciranno a riparare al danno fatto, sostenendo che avranno «un’influenza significativa sulle vendite e sull’atmosfera intorno a Cyberpunk 2077».

Non saranno rese disponibili beta pubbliche per quanto riguarda queste versioni, ma che stanno lavorando con team esterni per assicurarsi che il gioco venga testato adeguatamente.

 

«L’unica strategia» possibile, continua il CEO, è dunque quella di continuare a lavorare sul gioco ed i suoi contenuti, così da poter continuare a migliorare l’esperienza di gioco.

I lavori per migliorare il gioco continueranno inoltre «per tutto il tempo necessario», confermando dunque che potremo aspettarci in ogni caso a breve nuovi aggiornamenti importanti.

L’ultima patch resa disponibile è la 1.21, che ha sistemato molti bug che impedivano la progressione della storia, oltre a migliorare la performance in generale delle varie versioni.

Nel frattempo, anche i fan stanno lavorando da soli per migliorare l’esperienza di Cyberpunk 2077: un giocatore, per esempio, è riuscito a reintegrare una feature che era stata cancellata prima del lancio.

Se, in attesa delle versioni next-gen, volete iniziare a mettere le mani su Cyberpunk 2077 al minor prezzo, approfittate di questa offerta che trovate su Amazon Italia.