News 2 min

Call of Duty Warzone, sarebbe in arrivo qualcosa di “mostruoso”

Qualcuno ha risvegliato Godzilla e King Kong?

Call of Duty Warzone continua a ricevere aggiornamenti e update di ogni genere, sebbene un rumor vuole ora in dirittura d’arrivo nientemeno che Godzilla e King Kong.

Il battle royale integrato su Call of Duty Vanguard (acquistabile su Amazon a ottimo prezzo) non ha infatti mai detto no a crossover talvolta ritenuti piuttosto strani.

Basti pensare a quello che lo scorso gennaio ha visto la fusione tra COD e L’Attacco dei Giganti, per un risultato davvero fuori di testa.

Ora, come riportato anche da Eurogamer.net, sembra che i due celebri Kaiju apparsi negli ultimi tempi anche al cinema possano approdare in Warzone senza troppi complimenti.

La modalità scontro su Caldera è un graditissimo ritorno per gli appassionativi del PvP più tradizionale.

Stando a quanto trapelato da un singolo frame del trailer della terza stagione di Call of Duty Vanguard e Warzone, sembra infatti che i mostri siano in arrivo nello sparatutto bellico.

Nel video, si sente infatti che: «con Nebula, i nazisti avevano involontariamente risvegliato qualcosa, qualcosa di molto più potente e temibile di qualsiasi cosa che potremmo mai sperare di comprendere».

Ciò potrebbe accennare quindi all’ingresso in scena di King Kong e Godzilla, sebbene al momento Activision non abbia ufficializzato la cosa.

A febbraio, anche il noto insider Xfire aveva riferito che i Kaiju sarebbero presto arrivati in Warzone: quindi, se due indizi fanno una prova, sembra proprio che la conferma sia ormai davvero vicina.

La terza stagione, Classified Arms, uscirà il 27 aprile prossimo: solo allora scopriremo quindi se i mostri sono o no in arrivo nel gioco.

Restando in tema, avete letto che Call of Duty Warzone 2 sarebbe attualmente in lavorazione, come confermato in una riunione a porte chiuse di alcune settimane fa?

Ma non solo: il team ha precedentemente ammesso di voler aggiungere nuovamente la celebre mappa Verdansk, ben nota a chi mastica il gioco ormai da tempo, da includere magari proprio con l’arrivo della nuova stagione dello sparatutto ormai alle porte.