News 2 min

Call of Duty Warzone, quando sparirà Verdansk? Spunta una data

Un leaker affidabile ci ha fornito una nuova data in cui dovrebbe avvenire la rimozione di Verdansk da Call of Duty Warzone in grande stile.

Sembrava davvero che l’11 marzo potesse essere la data indicata per l’imminente nuclearizzazione di Verdansk, la storica mappa di Call of Duty Warzone.

Alla fine, come un redattore aveva già anticipato, Verdansk non è saltata in aria come era stato previsto dai leaker: questo avvenimento ha inevitabilmente confuso gli utenti, che ormai avevano avviato un vero conto alla rovescia.

I giocatori hanno dunque iniziato a chiedersi se questa nuclearizzazione sarebbe quindi avvenuta e quale sarebbe stata l’effettiva data dell’avvenimento.

Game Rant ci tiene però a ricordare che il fatto che la sparizione della mappa non si sia verificata l’11 marzo non significa che l’evento non accadrà, in quanto i leak evidenziavano come Verdansk dovrebbe saltare in aria solo quando gli zombie prenderanno totalmente il controllo della mappa.

Una nuova data svelerebbe quando verrà nuclearizzata Verdansk.

Un’ipotesi che effettivamente era stata confermata anche dai file audio emersi la settimana scorsa, che anticipavano anche l’arrivo di nuove modalità.

Di conseguenza, l’affidabile leaker ModernWarzone ci ha oggi fornito una nuova data in cui dovrebbe avvenire, si spera per davvero, la rimozione di Verdansk in grande stile.

In un post su Twitter, il leaker sostiene infatti di aver saputo che la nuclearizzazione avverrà precisamente il 22 aprile.

Se non dovessero esserci ulteriori rinvii, e se questo incredibile avvenimento venisse confermato, mancherebbe ormai poco più di un mese all’inevitabile fine di Verdansk.

Ai giocatori di Call of Duty Warzone non resta dunque che attendere per vedere se, questa volta, la previsione si rivelerà corretta e se scopriremo presto una nuova mappa.

La nuclearizzazione di Verdansk è un evento molto atteso dalla community del gioco: un fan ha anche realizzato un’incredibile fan art in cui si immagina il disastroso evento.

Se davvero Verdansk verrà rasa al suolo, questo dovrebbe significare che l’evento sarà definitivo: la mappa dovrebbe sparire per sempre da Call of Duty Warzone.

Se volete portare a casa Call of Duty: Black Ops Cold War vi raccomandiamo di approfittare del prezzo di Amazon sullo sparatutto.