News 2 min

Call of Duty Warzone, la Stagione 5 Furiosa si aggiorna: ecco cosa cambia

L'ultimo aggiornamento di Call of Duty Warzone introduce nuovi bilanciamenti importanti.

La Stagione 5 Furiosa di Call of Duty Warzone è ormai arrivata da diverse settimane nel battle royale di Activision e Raven Software, portando con sé tante attese novità.

Il battle royale integrato anche su Call of Duty Black Ops Cold War segue costantemente i feedback della propria community, assicurandosi di fare bilanciamenti e aggiornamenti ogni qualvolta sia necessario: per questo motivo, gli sviluppatori hanno rilasciato da poco una nuova importante patch.

Si tratta dunque di una notizia che attirerà l’interesse dei più grandi appassionati di Warzone, che già durante questo fine settimana avranno la possibilità di guadagnare punti XP doppi.

Recentemente è arrivata anche la modalità più difficile di sempre su Call of Duty Warzone: proprio quest’ultima è stata protagonista di molte modifiche grazie all’ultima patch.

Le modifiche più importanti dell’ultimo aggiornamento riguardano infatti gli Iron Trials ’84, l’ultima modalità introdotta nel free-to-play: non solo sono stati cambiate le percentuali di sconto degli oggetti disponibili al mercato, ma è stata introdotto anche lo Specialist Token.

Secondo gli sviluppatori, sarà molto difficile che un giocatore riuscirà a guadagnarsi questo ambito oggetto, ma volevano assicurarsi che i giocatori più forti si sentissero premiati maggiormente per i propri sforzi.

Sono inoltre state ridotte le taglie per ogni singolo giocatore e i drop per Gas Mask, Self Revive e Armor Satchel, oltre a modificare gli attachment di XM4 (BOCW) e di Bullfrog (BOCW) per renderli più in linea con le build più popolari: inoltre, le armi in mischia non toglieranno più di 120 danni a colpo e non sarà più possibile usare la maggior parte delle LMG e alcun fucile tattico all’interno del Gulag.

Come ulteriori note particolarmente importanti, è stato inoltre sistemato un bug che permetteva di sbirciare e sparare attraverso oggetti su Rebirth Island, un errore che riduceva il rinculo del Bullfrog (BOCW) mentre sparava, depotenziandolo allo stesso tempo insieme allo Shotgun Bravo (BOCW).

L’aggiornamento di Call of Duty Warzone è già disponibile per il download: per verificare nel dettaglio tutti i cambiamenti apportati dalla nuova patch potete consultare la pagina ufficiale di Raven Software cliccando qui.

Un evento curioso capitato a un fan è stata la possibilità di guidare un veicolo con il «pilota automatico»: non è chiaro se questo bug sia stato sistemato dagli ultimi aggiornamenti.

Ad ogni modo, gli sviluppatori starebbero già preparando tutto l’occorrente per l’evento di Halloween in arrivo il prossimo mese: potrebbe essere già stato svelato il nuovo speciale personaggio.

Inoltre, sta continuando la guerra di Activision e Raven Software contro i fastidiosi cheater, che recentemente hanno utilizzato metodi folli per rovinare le partite.

In attesa dell’ultimo capitolo della saga sparatutto di Activision, potete acquistare Call of Duty Modern Warfare a un prezzo speciale su Amazon.