News 2 min

Bloodborne, un video mostra il terrificante boss tagliato dal gioco

Ecco il boss Snake Ball, il tutto il suo splendore.

I fan dei giochi FromSoftware ritengono che Bloodborne sia senza ombra di dubbio uno dei soulslike meglio riusciti di sempre.

Senza nulla togliere a grandi classici come Dark Souls, Sekiro Shadows Die Twice o tanti altri, l’avventura a Yharnam è così ricca di fascino, tradizioni e storie, che è impossibile resistergli.

Ora, dopo la mappa a colori che non vi farà più perdere, sono apparse in video le immagini del misterioso boss tagliato dal gioco completo.

Snake Ball è stato infatti rimosso dal titolo uscito nei negozi, tanto che resta traccia della creatura solo ed esclusivamente all’interno del codice sorgente di Bloodborne.

 

Ora, il modder e YouTuber Foxy Hooligans ha condiviso un nuovo video (visionabile poco sopra, via Game Rant) che mostra proprio uno scontro con il boss Snake Ball in una sezione di gioco.

Nel filmato, della durata di ben tre minuti, Foxy Hooligans mostra un’incredibile quantità di progressi compiuti su Snake Boss, con il mostro dotato di animazioni e attacchi resi fluidi e in una veste decisamente impressionante.

Da quello che è possibile intuire, il modder sembra aver aggiunto alla creatura texture ad alta risoluzione, animazioni di attacco precedentemente incomplete.

Infine, è stata aggiunta anche un’intelligenza artificiale per alcuni attacchi non disponibili in precedenza, oltre all presenza del serpente di colore bianco.

Considerando il risultato finale, resta l’amarezza che si tratti di fatto di una versione ‘homemade’ della boss fight, considerando che del mostro non v’è traccia nel soulslike uscito poi su PS4 (chissà se in un’eventuale remaster si possa recuperarlo per strada).

Avete già letto che nei giorni scorsi era emersa l’indiscrezione che FromSoftware fosse al lavoro sul sequel spirituale dell’amato Bloodborne, notizia purtroppo mai confermata in forma ufficiale?

Ad ogni modo, i fan del gioco originale stanno ancora aspettando che arrivi una patch ufficiale del primo capitolo su PS5, sebbene nel frattempo un video è già stato in grado di mostracelo in 4k a 60 FPS.

Infine, per non farci mancare proprio nulla, avete già visto anche Project Galileo, il suggestivo soulslike ambientato in Italia?

Se volete godervi il soulslike targato FromSoftware, che ne direste di mettere le mani su Bloodborne a prezzo davvero molto basso?