News 2 min

Bethesda come Bungie, per Microsoft una “brillante contromossa contro Sony”

La benedizione del fondatore di Bethesda all'affare del decennio

Il fondatore di Bethesda Christopher Weaver si è pronunciato a favore dell’acquisizione del publisher da parte di Microsoft, ritenendola una potenziale mossa spartiacque per Xbox come lo fu ai tempi quella di Bungie.

A detta di Weaver, che ha lasciato la compagnia nel 2002, aver inglobato i creatori di Halo nell’era della prima Xbox servì a Microsoft per farsi prendere molto sul serio al suo ingresso nella scena gaming.

«Mentre le vendite oltreoceano potranno non averlo riflesso, in accoppiata con mosse previdenti come Xbox Live e la loro acquisizione presciente di studi come Bungie, Microsoft ha dimostrato che sono una forza che tutti nell’industria devono riconoscere», ha spieagato l’ex Bethesda.

«L’acquisizione di Bungie ha funto da importante molla per il successo dell’Xbox della prima ora. Dipenderà da quanto preso Bethesda potrà primeggiare nella pipeline di Microsoft, ma sospetto che Microsoft stia guardando nel suo manuale e cercando di ripetere una delle sue ‘migliori mosse’.

Se la strategia funzionerà, sarà una brillante contromossa contro Sony. Gli utenti intorno al mondo saranno quelli che beneficeranno di più da questo accordo. Auguro loro tutto il bene».

Weaver aveva già espresso la sua opinione in merito alla possibilità che almeno alcuni titoli Bethesda rimanessero su piattaforme non Microsoft in futuro, dando l’impressione di non crederci troppo.

Chi non ci crede affatto è l’analista Michael Pachter, secondo cui The Elder Scrolls VI sarà senza alcun dubbio un’esclusiva Xbox.

Tuttavia, ritiene l’analista, questa mossa non avrà un effetto – almeno non immediato – sulle vendite di PlayStation 5.

Se non altro, la manovra sta scatenando una sorta di effetto domino, con una partnership siglata con EA per Xbox Game Pass e le voci, per ora relativamente marginali, di un accostamento a SEGA.

Se volete portare a casa Xbox Series X per giocare i futuri titoli Bethesda con certezza assoluta, vi raccomandiamo di tenere d’occhio la pagina dedicata ai suoi pre-order su Amazon. Se siete interessati a PS5, la pagina da monitorare è invece questa.