News 2 min

Assassin’s Creed Valhalla, Ubisoft promette “grandi novità”: ecco quando

Assassin's Creed Valhalla si è dimostrato un successo incredibile per Ubisoft.

Lo scorso giovedì Ubisoft ha ufficialmente discusso con i suoi investitori i ricavi ottenuti nell’ultimo quadrimestre, sottolineando ancora una volta l’incredibile successo ottenuto da Assassin’s Creed Valhalla.

Se già era ormai notizia nota come l’ultimo capitolo fosse stato particolarmente apprezzato dai fan, ciò che forse non era abbastanza evidente era l’ammontare del profitto che ha generato per il publisher: secondo quanto svelato, Assassin’s Creed Valhalla è infatti il secondo gioco Ubisoft di sempre ad aver ottenuto i maggiori guadagni.

Il team ha dimostrato fin dai primi giorni di voler tenere il gioco attivo e sempre aggiornato: a dimostrazione delle proprie intenzioni, all’inizio del mese è arrivata una nuova patch che ha apportato tantissimi cambiamenti.

A partire dalla scorsa settimana, tutti i giocatori di Valhalla hanno inoltre avuto la possibilità di accedere gratis a una nuova modalità molto attesa.

Come riportato da VGC, Ubisoft ha svelato che l’ultimo capitolo della popolare serie ha battuto il precedente Assassin’s Creed Odyssey su tutta la linea, ottenendo risultati incredibili fin dal giorno del lancio.

Ad aver contribuito enormemente al grande successo di Assassin’s Creed Valhalla ci ha pensato anche l’espansione L’Assedio di Parigi, lanciata ad agosto: il publisher ha infatti svelato che il DLC ha ottenuto «un coinvolgimento record» di giocatori.

Proprio evidenziando il successo di questa espansione, Ubisoft ha anche voluto sottolineare ai propri investitori che stanno per arrivare altre grandi novità per l’Anno 2 entro marzo 2022, mese in cui si chiuderà l’attuale anno fiscale.

Stando alle dichiarazioni del publisher, sembrerebbe dunque che una terza espansione sia molto vicina e che dovrebbe arrivare entro cinque mesi: una finestra di tempo sicuramente non casuale, che Ubisoft intende sfruttare per massimizzare ulteriormente i ricavi ottenuti da Valhalla.

La notizia farà sicuramente piacere ai fan, che presto potranno affrontare nuove incredibili avventure in compagnia del protagonista Eivor, all’interno di quello che ormai è definibile uno dei più grandi successi di Ubisoft.

Purtroppo la compagnia non ha però voluto svelare quali saranno i contenuti precisi di queste nuove grandi novità: naturalmente, qualora emergessero dettagli più specifici, vi terremo aggiornati sulle nostre pagine.

Bisogna comunque rendere onore al precedente capitolo, che a quanto pare è stato surclassato su tutta la linea: con ray tracing e in risoluzione 8K, Assassin’s Creed Odyssey è un vero spettacolo.

Se siete curiosi di scoprirne di più sull’espansione da record di Valhalla, sulle nostre pagine potete trovare la recensione del DLC L’Assedio di Parigi.

Il publisher non ha ancora svelato ufficialmente i dettagli della terza espansione, ma un leak potrebbe avere già svelato dove sarà ambientata.

Se volete recuperare i capitoli che precedono Valhalla, su Amazon potete acquistare il pacchetto doppio che include Assassin’s Creed Origins e Odyssey ad un prezzo imperdibile.