News 2 min

Zelda Wind Waker in Unreal Engine 5 è un piccolo sogno per i fan

L'avventura di Link rivive, in un progetto non ufficiale.

Ormai i remake in Unreal Engine 5 realizzati dai fan si sprecano, tanto che ora è il turno di un altro grande classico appartenente alla generazione di Nintendo GameCube: stiamo parlando di Zelda Wind Waker.

Nonostante la serie sia in salute, specie dopo l’uscita di Breath of the Wild (che trovate su Amazon a ottimo prezzo) i fan non amano starsene con le mani in mano.

E se diversi mesi fa un fan aveva già provato a immaginare Wind Waker nello splendore dell’UE ricreando le atmosfere del gioco direttamente col motore grafico di Epic, è ora il momento di un ulteriore passo in avanti.

Come riportato anche da DSO Gaming, un appassionato delle avventure di Link ha deciso di dare nuovo lustro a un  classico senza tempo.

Ustudio gaming sta lavorando al remake (ovviamente non ufficiale) di Zelda Wind Waker il quale, esattamente come altri progetti attualmente in cantiere, si trova in una fase di sviluppo molto precoce.

Tuttavia, a merito del team, il primo assaggio presenta alcuni elementi di base del gameplay e in grado di restituire il feeling dell’originale.

Difatti, Ustudio sta cercando di creare un gioco completamente funzionante, sebbene ci sia ancora molto – ma molto – lavoro da fare, specie considerando la portata del gioco.

Resta da sperare che Nintendo non decida di abortire il progetto, visto e considerato che la Grande N non vede di buon occhio questi prodotti amatoriali che sfruttano le loro proprietà intellettuali senza permesso.

Restando in tema, la community di The Legend of Zelda Breath of the Wild non smette ancora oggi di scoprire nuovi segreti interessanti, permettendo così di implementare perfino una delle feature più richieste del titolo.

Nel caso vi manchino molto le lande di Hyrule, potete anche dare un’occhiata ai momenti migliori dell’avventura riproposti in miniatura, per uno spettacolo davvero unico nel suo genere.