News 2 min

Xbox Game Pass presto potrebbe includere un TV stick per giocare con xCloud

Quando Microsoft diceva di volervi far giocare su tutte le piattaforme, intendeva tutte

Con la sua strategia per il futuro Microsoft ha messo in chiaro di non volersi concentrare particolarmente sul vendere la singola console, ma sul voler far arrivare l’ecosistema Xbox su più piattaforme e mezzi di comunicazione possibili. È sulla base di quest’idea che sono state rimosse le barriere tra console Xbox e Windows, ed è sulla base di quest’idea che è stato realizzato anche xCloud, il servizio in cloud che vi fa giocare i titoli del suo catalogo ovunque – perché vengono calcolati in cloud e la potenza del vostro device non conta.

A tal proposito, per il futuro potreste ritrovarvi a giocare anche sulle smart TV – e non perché ci avete collegato una console. Nel corso di un’intervista concessa a Stratchery e citata da The Verge, infatti, Phil Spencer – a capo della divisione Xbox di Microsoft – ha spiegato che tra le idee della compagnia c’è anche una TV stick per i videogiochi di xCloud.

xCloud permette di giocare in cloud, quindi le specifiche del vostro dispositivo non sono importanti per la resa

In questo modo, i giocatori potrebbero collegare una pennina al loro televisore ed eseguire xCloud, giocando a piacimento tutti i titoli della libreria senza dover nemmeno comprare una Xbox. Un’idea perfetta per chi vuole portare comodamente con sé la pennina per sistemarla su diverse smart TV e non è abbastanza appassionato o costante da volersi mettere in casa una vera e propria console.

Come spiegato da Spencer:

Penso che in futuro vedremo degli hardware con prezzi più bassi entrare nel nostro ecosistema: pensiamo ad esempio agli stick per lo streaming e ad altre cose che si potrebbero infilare nella TV per giocare subito a xCloud.

Potreste immaginarci avere un dispositivo simile ed includerlo nell’abbonamento Xbox Game Pass, in uno che dia la possibilità di streammare i giochi di xCloud sulla TV e che dia il controller.

Spencer, quindi, immagina anche un apposito abbonamento Xbox Game Pass che potrebbe essere offerto a questi utenti, che porterebbero a casa la TV Stick, il controller e l’accesso a xCloud pagando una quota fissa. Sarebbe una sorta di “Xbox Game Pass Platinum” – a conferma di quanto importante sia Game Pass nell’economia di Microsoft.

Di recente, xCloud è arrivato anche su piattaforme mobile e Microsoft sta lavorando per farlo sbarcare anche su iOS, con una soluzione web-based che «potrebbe arrivare a inizio 2021, sono fiducioso», ha dichiarato Spencer nella stessa intervista.

Un abbonamento con inclusa una TV stick non suonerebbe molto strano per Microsoft, considerando che molti Paesi hanno visto l’arrivo di Xbox All Access, un servizio in abbonamento che non solo propone Xbox Game Pass Ultimate (Xbox Game Pass + Xbox Live Gold), ma anche una console a scelta tra Xbox Series X e Xbox Series S. L’Italia, purtroppo, non è tra i mercati inclusi in All Access.

Se volete abbonarvi a Xbox Game Pass, approfittate dei prezzi di Instant Gaming.