News 2 min

Wii U compie 9 anni e vive ancora: annunciata una nuova esclusiva

Wii U festeggia il suo nono compleanno con una nuova (ultima) esclusiva.

Il 18 novembre 2012 uscì ufficialmente sul mercato Wii U, la console, forse incompresa, che non riuscì a replicare il successo del predecessore e si rivelò un flop.

Questo significa che nella giornata di oggi la console ha ufficialmente compiuto 9 anni: nonostante il successo ottenuto da Nintendo Switch, la console non è stata ancora abbandonata del tutto, al punto che l’occasione è servita per annunciare una nuova esclusiva.

Per far capire quanto sia clamorosa la decisione, basta ricordare che le vendite di Wii U sono state superate perfino da Switch Lite: numeri che rendono perfettamente l’idea dell’insuccesso della console.

Un vero e proprio fallimento dunque, che aveva reso Switch l’ultima occasione per Nintendo, fortunatamente in grado di superare ogni più rosea aspettativa.

Come riportato da Nintendo Life, nonostante la console possa quindi essere ritenuta un evidente flop, c’è un unico team indie che in questi anni ha cercato di tenerla in vita durante questi anni.

Gli sviluppatori di Ultra Dolphin Revolution hanno dunque voluto festeggiare anche loro il nono anniversario di Wii U annunciando un’ultima esclusiva, che potrebbe diventare anche l’ultimo gioco disponibile a tutti gli effetti sulla console Nintendo.

Si chiama Captain U ed è un platformer 2D che includerà tantissimi tributi: il titolo sta venendo a tutti gli effetti sviluppato come una celebrazione di Wii U e dei suoi appassionati.

Il gioco permetterà di sfruttare il Gamepad per scegliere su quale schermo preferirete visualizzare il vostro gioco, porgendo dunque omaggio anche al successore Nintendo Switch e imitando la possibilità di giocare in modalità portatile.

Captain U uscirà solo sul mercato europeo, americano ed australiano a dicembre 2021: sarà disponibile a soli 2,99€ e potrà essere giocato solo su Wii U. Dopo questo titolo, Ultra Dolphin Revolution ha già fatto sapere di non avere attualmente intenzione di sviluppare altri titoli per la console.

Si sta forse dunque preparando il momento di porgere un ultimo rispettoso saluto ad una console forse mai compresa fino in fondo dagli appassionati, ma che ha regalato tante esclusive che hanno potuto godere di una seconda giovinezza grazie a Switch: chissà che, in futuro, Captain U non ne diventi parte.

Del resto, la console sarà anche stata un flop, ma è riuscita ad anticipare il futuro e ha reso possibile Nintendo Switch: anche i fan della nuova piattaforma ibrida dovrebbero dunque porgerle i più sentiti omaggi.

Se siete più interessati a giocare in modalità portatile, su Amazon potete acquistare Nintendo Switch Lite a un prezzo speciale.