News 2 min

Un’esclusiva PlayStation “recente” sta per tornare su Steam?

È in arrivo la Director's Cut dell'ultima opera di Hideo Kojima?

Death Stranding Director’s Cut è da poco sbarcato su console PS5, portando sulla piattaforma next-gen Sony il capolavoro di Hideo Kojima uscito in origine su PS4, con tutta una serie di contenuti inediti.

Il viaggio di Sam Porter Bridges è da molti considerato un’esperienza imprescindibile, tanto che i giocatori PC hanno fatto i salti di gioia quando hanno avuto modo di giocare al titolo base.

Del resto, vi rimandiamo alla recensione della nostra Stefania Sperandio pubblicata alcuni giorni fa sulle pagine di SpazioGames, per scoprire le reali qualità di questa Director’s Cut.

Senza contare anche che, grazie al recente aggiornamento del browser Edge, è possibile giocare al titolo di Kojima anche su console Xbox.

 

Ora, come riportato anche da Wccftech, sembra proprio che un nuovo aggiornamento è in arrivo proprio per la versione PC di Death Stranding, secondo le informazioni scovate su Steam Database.

Come riportato dall’utente Reddit “cloudsheep0”, una branch privata sarebbe stata testata circa 12 giorni fa, per poi fare capolino anche nei giorni successivi.

L’ultimo grande aggiornamento per il gioco è stato rilasciato lo scorso dicembre, quindi c’è ragione di credere che qualcosa di nuovo sia effettivamente in arrivo.

Non è da escludere, a rigor di logica, che si tratti proprio del contenuto aggiuntivo incluso nella versione Director’s Cut uscita per PlayStation 5, sebbene al momento manchino le conferme del caso.

Ricordiamo che tra le novità di questa nuova edizione figurano una sorta di jetpack che consentirà di lanciarsi dalle altezze con atterraggi morbidi, oltre a una catapulta per lanciare lontano i propri pacchi.

Ma non è tutto: il gioco offre anche un robot-companion che ci affiancherà trasportando i carichi, oltre a vere e proprie rampe per eseguire evoluzioni sulla moto e una modalità poligono per esercitarsi a utilizzare le armi.

Avete letto anche che  nella Director’s Cut c’è una “mancanza” rispetto alla versione originale del gioco uscita su PlayStation 4 e successivamente su PC?

Ma non solo: Hideo Kojima sarebbe infatti convinto di vivere in Death Stranding, tanto da portarsi a spasso il suo “BB” personale.

Infine, qualcuno ha scovato all’interno di Death Stranding Director’s Cut una nuova scena con protagonista Sam che allude a uno spaventoso Easter Egg di Silent Hill.

Se amate i giochi di Kojima ma non avete ancora giocato Metal Gear Solid V potete farlo adesso approfittando dell’offerta di Amazon.