News 2 min

Un nuovo Need for Speed potrebbe essere svelato presto, c’è un indizio

Continuano le indiscrezioni relative ad un nuovo Need for Speed, e pare proprio che un nuovo capitolo della saga sarà svelato a luglio.

Need for Speed è uno di quei brand che ha accompagnato una buona parte della storia videoludica, ma non è ancora sbarcato in versione next-gen.

Anzi, va detto che le ultime iterazioni non sono mai riuscite a conquistare il pubblico in maniera decisa. Non è servito neanche un film (che potete trovare su Amazon) per ravvivare la passione dei fan.

Negli ultimi mesi sono arrivate numerose indiscrezioni riguardo un nuovo episodio della saga, ma ancora nessuna conferma ufficiale.

Anche perché uno dei Need for Speed che erano stati rivelati come titoli in lavorazione è stato poi confermato essere solamente un titolo mobile.

Ma, come riporta Wccftech, sembra arrivare una conferma molto più netta del fatto che Electronic Arts stia per annunciare un nuovo Need for Speed.

La fonte è Tom Henderson, da sempre un insider molto affidabile, il quale rivela che nel mese di luglio Criterion mostrerà il nuovo episodio della saga di giochi di guida.

Insieme alla presentazione, sempre presunta, di Skate 4 e FIFA 23, Electronic Arts sta pianificando il lancio di Need For Speed: Unbound, questo il nome (almeno in codice) del progetto in sviluppo.

Henderson ha anche parlato del fatto, già discusso in passato, che questo nuovo capitolo potrebbe essere molto diverso dei precedenti, dal punto di vista estetico.

Come raccontato anche da Jeff Grubb qualche tempo fa, il nuovo capitolo potrebbe adottare un stile molto particolare: il fotorealismo combinato con elementi che ricordano quelli degli anime o dei cartoni animati.

Il design dei personaggi è stato paragonato a serie come The Boondocks, mentre le auto avranno effetti esagerati come fiamme, vento e fumo proiettati dopo un turbo o una derapata.

Non ci resta che aspettare, quindi. Anche perché questo Need for Speed aveva già saltato il 2021, e adesso speriamo che si possa scoprire qualcosa di nuovo.

Nel frattempo, godetevi il lavoro fatto da alcuni utenti che, con Unreal Engine 5, hanno fatto diventare un episodio della saga qualcosa di next-gen.