News 2 min

The Witcher ora ha una mappa interattiva dettagliatissima (ed è spettacolare)

Degli studenti dell'Università di Varsavia hanno ricreato una mappa molto realistica del Continente di The Witcher

La serie di videogiochi di The Witcher, firmati dalla software house polacca CD Projekt Red, è sicuramente un delle più apprezzate dell’intero panorama degli RPG open world.

Il capitolo che ha consacrato definitivamente le opere di CDPR è, senza timore di smentita, Wild Hunt, la terza iterazione della saga videoludica.

La popolarità raggiunta grazie a The Witcher 3 è stata tale non soltanto da rilanciare il materiale originale composto dai libri di Sapkowski, ma anche da incentivare la produzione di una serie Netflix dedicata alle avventure nel Continente dello Strigo Geralt di Rivia.

Una delle mancanze spesso notata dai lettori dei romanzi originali è proprio l’assenza di una mappa che dia i giusti riferimenti, una vera e propria manna dal cielo per orientarsi nel vasto mondo di The Witcher.

Come sappiamo a questo problema hanno tentato di porre rimedio gli stessi videogiochi della serie: nel terzo capitolo abbiamo una mappa decisamente dettagliata che ci permette di capire il posizionamento delle città e dei luoghi principali dove si svolge la storia.

Adesso però alcuni studenti dell’Università di Varsavia hanno deciso di alzare l’asticella e hanno realizzato una mappa del Continente interattiva che è assolutamente invidiabile in quanto a dettagli e precisione.

 

Come potete vedere la cartina ricalca perfettamente le mappe di un qualsiasi altro continente esistente nella realtà, e include una legenda in grado di evidenziare fiumi, laghi e alture con tanto di scala ipsometrica.

Volete sapere quanta strada c’è da Toussaint a Novigrad? Adesso potete farlo, visto che sono presenti anche delle unità di misura per calcolare meglio le distanze.

Insomma il lavoro è senza precedenti e sarebbe stato probabilmente impossibile senza un grande amore per la saga, che continua costantemente ad appassionare moltissimi giocatori (e non) in tutto il mondo.

Per concludere, sapete che Netflix ha in programma di far uscire una serie spin-off ambientata un secolo prima delle avventure di Geralt? Scopritela nel nostro approfondimento dedicato.

Se volete sapere di più su come tutto è iniziato, vi suggeriamo di acquistare Il Guardiano degli Innocenti su Amazon.